Maria Capodanno nominata coordinatrice per la rete del Tribunale dei Diritti del Malato di Procida

 PROCIDA – Il 20 settembre 2021, nell’ambito dell’Assemblea territoriale di Cittadinanza Attiva, Maria Capodanno è stata nominata coordinatrice per la rete del Tribunale dei Diritti del Malato di Procida e perciò rappresentante di Cittadinanza attiva per le problematiche della sanità.

«In tale funzione – dice Maria Capodanno – desidero promuovere un incontro con tutti gli operatori della Sanità di Procida, che si terrà sabato 5 febbraio, per esaminare lo stato attuale delle prestazioni e dei servizi sanitari sul nostro territorio e individuare un organizzazione rispondente alle reali esigenze della comunità isolana e anche per fornire indicazioni per il redigendo Piano aziendale della ASL NA2 Nord».

Potrebbe interessarti

Procida: Allerta arancione dalla mezzanotte. Domani chiuse le scuole e il cimitero

PROCIDA – La Protezione Civile della Regione Campania, ha emanato un nuovo avviso di allerta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *