Home > Eventi > A Napoli la prima edizione del Premio Cinematografico “Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute”

A Napoli la prima edizione del Premio Cinematografico “Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute”

show_imgUltima settimana per partecipare alla prima edizione del Premio Cinematografico “Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute”. Patrocinato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo e dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, si svolgerà il 5 e 6 marzo presso il Palazzo delle Arti di Napoli, Via dei Mille, 60. Il termine ultimo per partecipare, inviando on-line il proprio lavoro, scade il 10 febbraio 2015.

Il premio, rivolto ad autori di opere audiovisive di ogni genere (fiction, documentario, animazione, etc.), purché trattino uno dei differenti aspetti 
della sofferenza psichica e/o della salute mentale con particolare attenzione al diritto alla salute globalmente intesa come “pieno benessere fisico, psichico e sociale”, nasce con l’intento di ricordare la figura e il lavoro dello psichiatra e psicanalista junghiano Fausto Rossano, scomparso nel 2012.

I film, tanto cortometraggi quanto lungometraggi, ammessi al concorso possono essere di produzione nazionale, o internazionale, con particolare riferimento all’area mediterranea.

Obiettivi dell’iniziativa: sensibilizzare la coscienza sociale e lottare contro lo stigma e i pregiudizi che circondano la sofferenza psichica nelle sue più varie accezioni e promuovere la centralità delle persone nei contesti concreti della loro vita con la duplice finalità di mostrare globalmente la realtà di coloro i quali, pazienti, famiglie, professionisti e istituzioni, convivono con queste malattie e offrire a cineasti, studenti, esperti dell’ambito della produzione e realizzazione di audiovisivi l’opportunità di far conoscere e circolare i propri lavori.

Il concorso si articola in due sezioni:

DIRITTI ALLA SALUTE” sezione aperta a documentari, fiction, animazione della durata superiore a 30 minuti, orientati alla ricerca, all’analisi, alla comprensione dei fenomeni e delle situazioni sociali legate alla tematica del diritto alla salute in tutte le sue possibili declinazioni in ogni angolo del mondo.

DIRITTI ALLA SALUTE – SHORT STORIES” sezione aperta a cortometraggi di durata inferiore ai 30 minuti, senza distinzione tra fiction, animazione e documentario, in grado di trattare, con forma e linguaggio peculiari, questioni e argomenti connessi alla sfera del diritto alla salute della persona, sia in quanto individuo singolo che in qualità di membro di una collettività, secondo le linee tematiche indicate in precedenza.

Il Premio è organizzato da: AIPA Napoli, AIRSaM, Centro Studi Antonio D’Errico, GESCO, Associazione “Cinema e Diritti”, Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli. Partner del concorso sono il Festival S/paesati di Trieste, la Rete del Caffè Sospeso e il portale Napoli Città Sociale.

C’è tempo fino al 10 febbraio 2015 per partecipare inviando online il proprio lavoro all’email salutementale@napolicittasociale.it

Informazioni: www.napolicittasociale.it

Facebook Premio Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute

www.premiofaustorossano.blogspot.com

Fausto Rossano: http://it.wikipedia.org/wiki/Fausto_Rossano

Potrebbe interessarti

Casartigiani: Il Teatro dei Burattini di Giorgio Ferraiolo al Napoli Pizza Village

PROCIDA – Presso il Napoli Pizza Village che si terrà sul lungomare di Napoli, nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *