Natale a Procida tra teatro, musica, letteratura e cultura locale

Katia Ricciarelli e Carlo Croccolo il clou del ricco cartellone di eventi.

(informazione.it – comunicati stampa) Un mix di eventi tra musica, danza, teatro, letteratura e cultura locale animeranno il Natale sull’isola di Procida. Arricchito da attività di carattere sociale come la Pizzombola con il mago Scarabocchio promossa da Tam Tam Brasile, onlus benefica a sostegno dei “meninos de rua” di Rio de Janero. Un intrigante cartellone di iniziative intitolato “Natale a Procida, un’isola da vivere tutto l’anno” promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Procida in sintonia con l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Ischia e Procida e l’assessorato al turismo della Regione Campania. Un titolo che sottolinea uno degli obiettivi principali dell’amministrazione comunale: destagionalizzare il turismo sull’isola valorizzando l’immenso patrimonio materiale ed immateriale di carattere storico-culturale-artistico di cui Procida è gelosa custode. “Siamo riusciti tra mille sforzi economici – spiega l’assessore al turismo del Comune di Procida, Fabrizio Borgogna – a costruire un programma coinvolgente ed intenso, capace di accontentare ogni tipo di esigenza. Con l’obiettivo ultimo di vivacizzare le tranquille e fredde giornate natalizie dei procidani ed attrarre turisti al di fuori dei classici circuiti di massa legati al binomio mare-sole”. Il clou del programma è sicuramente il “Concerto per il nuovo anno” con il soprano Katia Ricciarelli il giorno dell’Epifania. Stasera, venerdì 17 dicembre, ci saranno due appuntamenti: “Baroccando il Jazz” con Aldo Farias e la commedia teatrale “Rapeste e Fasule” della Giovine Compagnia che replicherà anche sabato e domenica. Si continua con saggi di musica e danza, tombolate animate in piazza, i concerti di Natale della “Banda Musicale Città di Procida”, del “Coro Polifonico San Lenorado”, del “Coro Prochytars”, del soprano Rosalba Locosimo, gli incontri culturali tra arte e letteratura dell’associazione Poesis, le letture di Natale di Carlo Croccolo, una delle più famose spalle di Totò. E poi il Presepe Vivente con esposizioni di artigianato nel centro storico, il percorso presepiale tra la Stazione Marittima e la Congrega dei Turchini, le visite guidate nel centro storico dell’Associazione Millenium, le visite al Museo dei Misteri con la proiezione di video, fino ad arrivare al 9 gennaio con un tributo della Presidenza del Consiglio Comunale a Vittorio Parascandola indimenticato sindaco di Procida negli anni ‘80 ed attento studioso della cultura locale. “Procida è un’isola da raccontare, è l’isola del buon vivere e questo cartellone di eventi realizzato in sinergia con le migliori espressioni artistiche e culturali del territorio e la partecipazione straordinaria di artisti nazionali né è la più limpida dimostrazione” sottolinea il sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto.

Il cartellone completo con date, luogo ed orari dei singoli appuntamenti è scaricabile dal sito www.procida.it e www.comunediprocida.it, oppure è possibile contattare l’ufficio turismo del Comune di Procida tel 0818967516 – email: turismoprocida@libero.it

Scarica il volantino con il PROGRAMMA

COMUNICATO STAMPA

Potrebbe interessarti

Vento e1537792660159

Allerta meteo Arancione, in arrivo venti forti da sud

PROCIDA -La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo sull’intero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *