Home > Neda Soltan: in Iran si muore per il proprio voto

Neda Soltan: in Iran si muore per il proprio voto

Sono un blogger, prima di tutto sono un blogger e non posso non notare quello che sta accadendo in Iran e che, grazie ad Internet, rende tutti noi partecipi.
Arrivo lungo, lo so, ma fino adesso ho sperato che quello che stava accadendo in quel Paese fosse un fuoco di paglia, una cosa che si sarebbe spenta ed esaurita… quasi in silenzio; ma non è così, e parte di quello che credo sia mio dovere è informare di quello che avviene, quello che tutti sappiamo, ma che quasi nessuno percepisce per intero.
Ci sono posti nel mondo, oggi, in cui si muore per il proprio voto.

Neda Soltan è il simbolo, il baluardo, la “presenza scenica” che dimostra come nel 2009 la vita non valga niente di fronte ai diritti alla quale essa stessa aspira.
Il video è passato e ripassato lo so, ma questo è intero ed è, per sua stessa natura, violento: tutti dobbiamo sapere cosa succede in quella parte del mondo. Tutti.

[youtube 4UDal-LRNho]

www.rudybandiera.com

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *