tuteliamo diritto salute
tuteliamo diritto salute

Petizione on line: Salviamo l’ospedale di Procida

PROCIDA – Sempre alta l’attenzione sul fronte sanità. Tra le tante iniziative quella di un gruppo di cittadini che ha preparato una petizione on-line da inviare Ministro della Sanità On. Beatrice Lorenzin, al Commissario ad acta alla sanità Regione Campania, al Presidente Regione Campania On. De Luca, al Presidente Commissione sanità Regione Campania, al Dir. Gen. Dip. Program. Ministero Sanità, al Presidente Age.Na.S. Ministero della Sanità e al Presidente Age.Na.S. Ministero Sanità, al fine di “Ottenere  la Variante al Piano Ospedaliero Regionale di programmazione della rete ospedaliera ai sensi del DM 70/2015 approvato con Decreto Commissariale n. 33 del 17/05/2016, PERCHE’ il Commissario ad acta alla sanità per la   Regione Campania non si è attenuto al  D.M. 70 del 2015 che  al punto 9.2.2   disciplina le Zone Particolarmente  Disagiate; non riconoscendo all’Isola di  Procida il diritto di avere un presidio ospedaliero  che garantisca  il diritto alla vita, in quanto Procida è REALMENTE una ZONA PARTICOLARMENTE  DISAGIATA !!!

In particolar modo per quanto riguarda l’Emergenza-Urgenza.

Soprattutto facendo riferimento alla “regola dei 60 minuti per l’efficacia di determinate cure salvavita” detta anche Golden Hour (Ora d’Oro)

Pertanto ci spetta una DEROGA PIENA!!!!

E non come scritta dal Commissario  che ci indica si’ come zona disagiata ma che poi ci taglia prestazioni sanitarie  che ci spetterebbero, togliendoci addirittura  MOLTE altre prestazioni che attualmente abbiamo;  mettendo  in REALE  PERICOLO le vite di noi isolani, in particolar modo bambini, donne incinte e anziani !!!!!”

 

 

Potrebbe interessarti

Procida: Scuole chiuse mercoledì 18 gennaio

PROCIDA – Il Sindaco Dino Ambrosino con Ordinanza 6/2023: “Premesso che la Protezione Civile della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *