Home > Procida: Ancora un successo per l'Atletico

Procida: Ancora un successo per l'Atletico

I ragazzi di Mr Lauro superano anche l’ostacolo Real Facri Marano

Sorride ancora una volta l’Atletico Procida che in casa sconfigge con il punteggio di 4-1 il Real Facri Marano. Gli isolani partono col freno a mano tirato e ad andare vicini per primi alla rete del vantaggio è il Facri con Granato che sbaglia malamente da pochi metri. Gli isolani, passata la paura iniziano la loro partita e passano in vantaggio con Fabrizio Righi che supera Gambardella in uscita e deposita a porta ormai sguarnita. Passano pochi minuti e la palla del raddoppio capita sui piedi di Righi: l’attaccante isolano, credendosi in fuorigioco cincischia quel tanto che basta per ritrovarsi il portiere sui piedi e sbagliare una clamorosa palla gol. Alla mezz’ora azione tutta al volo dei ragazzi di Mr Lauro con Meglio che controlla di destro e calcia di contro balzo col sinistro e palla che si perde sul fondo. Allo scadere della prima frazione i padroni di casa raddoppiano sfruttando un’autorete da parte della retroguardia ospite. La ripresa si svolge con i procidani padroni del campo e del risultato. La rete del 3-0 è solo un di più: pregevole il tiro a giro di Sabia che si infila nell’angolino alto della porta difesa da Gambardella; un po’ meno l’esultanza, con il balletto di Ai se eu te pego. Il 4-0 porta ancora la firma di Righi Fabrizio che salta in velocità l’ultimo difensore frapposto tra se e il portiere, che viene saltato in dribbling dallo stesso attaccante che realizza così la sua doppietta personale. Nel finale la rete della bandiera ospite non cambia il succo dell’incontro. La superiorità isolana è stata evidente per tutti i 90’ e il punteggio ne è la controprova. Con maggiore cinismo sotto porta il risultato poteva essere ancora più rotondo.

Procida: Assante di Cupillo S, Proietti, Besio, Esposizione, Meglio A., Sabia, Giumella, Meglio D., Fiorentino, Righi Righi. A disp: Quirino, Retaggio, Assante, Mattera, Scotto d’Abusco. All: Lauro Antonio

Potrebbe interessarti

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *