Home > Procida Blog > Procida. Cerimonia di insediamento del nuovo comandante Flavia la Spada

Procida. Cerimonia di insediamento del nuovo comandante Flavia la Spada

Si è svolta ieri, 8 settempre 2010, presso il ristorante ”La Torre” a causa delle avverse condizioni meteo,  il tradizionale cambio della guardia  al Circomare Procida

di Pina Di Franco

Alla presenza delle autorità politiche ed amministrative,  dei responsabili dei corpi militari e dei rappresentati delle associazioni marinare, marittime ed imprenditoriali di Procida, e con la partecipazione del Contrammiraglio Capo del Dipartimento Marittimo della Campania Domenico PICONE, è avvenuto il passaggio di consegne tra il T.V  Gianluca OLIVETI e il T.V  Flavia LA SPADA.

Il primo a prendere la parola è stato il T.V Gianluca Oliveti, che ha fatto un bilancio della propria esperienza in comando, ricordando gli importanti obiettivi raggiunti e ringraziando tutto il personale militare e non della Capitaneria. Toccante anche il ringraziamento alla moglie Vittoria, che lo ha seguito e supportato in questo incarico sulla nostra isola.

Subito dopo, ha preso la parola il nuovo comandante, T.V Flavia La Spada, che ha dichiarato il grande privilegio di poter arrivare al comando di un Circomare come quello procidano, che in questi anni ha visto susseguirsi illustri predecessori, e che con i suoi nativi ha fatto la storia della marineria italiana, «marittimi luminosi, che rischiarano una navigazione sicura». Ed ancor più perchè «una comunità isolana àncora la prosperità collettiva ad una sana cultura del mare e riconosce nell’Autorità Marittima l’unico approdo certo».  Ha infine augurato “buon vento” al comandante Oliveti per la nuova destinazione, e alla propria figlioletta Vittoria, che quest’anno inzierà la sua avventura scolastica alla scuola primaria di Procida.

Il Sindaco Capezzuto ha poi ringraziato il comandante uscente, Gianluca Oliveti, rimarcando la collaborazione tra gli enti istituzionali e militari,  l’importanza del dialogo e della condivisione delle problematiche affrontate in questi anni. Al nuovo comandante del porto ha poi augurato di poter continuare ad operare insieme, e di proseguire brillantemente il lavoro iniziato in questi mesi.

Ha fatto seguito un breve saluto del presidente dell’Area Marina Protetta, Albino Ambrosio, che  ha ringraziato il comandante OLIVETI per il lavoro svolto, omaggiandolo con una riproduzione su maioliche del logo del Regno di Nettuno, il quale si è detto certo che lo stesso percorso possa proseguire anche con il nuovo Comandante LA SPADA.

Ha chiuso la cerimonia il Direttore Marittimo della Campania, Capo del compartimento Marittimo e del presidio Marina Militare di Napoli, Contrammiraglio Domenico PICONE, che ha testimoniato l’attenzione del compartimento marittimo nei confronti dell’isola di Procida che, in quanto isola, presenta intrinsiche difficoltà rispetto alle realtà in terraferma, dando quindi maggior risalto al lavoro e all’impegno profuso dal TV Oliveti e da tutto il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo, «che si è dedicato con amore e con spirito di sacrificio al proprio lavoro, molto spesso sacrificando anche tempo da dedicare ai propri affetti» .

Al nuovo comandante LA SPADA ha augurato di proseguire sulla strada già tracciata dai sui predecessori, auspicando che il dialogo interistituzionale si faccia sempre più fitto e più proficuo per la risoluzione dei problemi che via via si presenteranno, all’insegna della correttezza istituzionale e del buon senso.

 

Potrebbe interessarti

Ischia: Reuperate numerose ancore abbandonate sul fondale della Baia di Cartaromana

ISCHIA – Nell’ambito delle attività di potenziamento della vigilanza dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *