Home > Procida: continua il calvario della famiglia Scotto.

Procida: continua il calvario della famiglia Scotto.

Ultimate a tarda notte le operazioni di sgombro dell’immobile oggetto di provvedimento di demolizione sito in via Marconi, si accendono le luci su di una mattinata che si apre all’insegna dell’incertezza. Da un lato le procedure legali posta in essere dall’avv. Bruno Molinari, difensore della famiglia Scotto di Clemente, dall’altro la convocazione urgente e straordinaria del Consiglio Comunale alle ore 19,00 per completare l’iter di acquisizione di 12 unità immobiliari, anche alla luce delle osservazioni giunte dalla Procura di Napoli, sono gli elementi che fanno da contrappeso alle operazioni delle Forze dell’Ordine che vanno avanti nella loro attività. Gli ulteriori sviluppi nel corso della giornata.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *