Procida: Finanziamenti in vista per le isole minori.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 58 del 11 marzo 2011 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 ottobre 2010 avente ad oggetto “Criteri per l’erogazione del Fondo per lo sviluppo delle isole minori.”, in base al quale i Comuni potranno presentare domande di finanziamento per progetti di sviluppo nei territori delle isole minori. Il provvedimento interessa 36 amministrazioni italiane, 9 delle quali sono in Campania (tra queste l’isola di Procida): i contributi sbloccati, circa 50 milioni di euro in tutto, si riferiscono all’annualità 2009. Il sostegno dello Stato riguarda il potenziamento dei settori di concorrenza, energia e trasporti e si pone come obiettivo quello di aiutare l’economia delle isole minori a crescere.
Vengono privilegiati, in sede di assegnazione del finanziamento, gli interventi nelle aree che rientrano nella rete Natura 2000 (in cui rientra l’isolotto di Vivara) con particolare riferimento alla sostenibilità ambientale, all’utilizzo delle fonti rinnovabili di energia, al risparmio e all’efficienza energetica. Inoltre, le risorse del Governo devono essere indirizzate all’attuazione di progetti per la mobilità sostenibile, cantieristica da diporto, gestione dei rifiuti e delle acque, recupero e riutilizzo del patrimonio edilizio esistente, destagionalizzazione dei flussi turistici, valorizzazione di artigianato e prodotti tipici, incentivi per l’apertura di attività commerciali fuori stagione, misure a sostegno dell’insediamento di nuove realtà produttive.

Potrebbe interessarti

“Incanto nel blu”: ad Ischia la Guardia Costiera parla di tutela ambientale e biodiversità̀

Nella serata di lunedì 5 luglio, nella suggestiva cornice del Castello aragonese di Ischia si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.