Home > procida > lavoro > Procida: i fratelli Della Mura, tradizione ed innovazione nella panificazione

Procida: i fratelli Della Mura, tradizione ed innovazione nella panificazione

PROCIDA – Tra le stradine del centro storico dell’isola di Graziella, precisamente in via Vittorio Emanuele 122, i fratelli Della Mura, nel segno della tradizione ma con le innovazioni dettate dal mutare dei tempi, continuano a portare avanti con successo il laboratorio artigianale che da oltre sessantanni fornisce pane, e non solo, a procidani e turisti.

Le regole fondamentali per diventare panettiere sono la passione, e la predisposizione al lavoro notturno. “Certamente – ci dice Angelo -lavorare in un forno o fare il panettiere non è sicuramente duro come lo era una volta, grazie alle impastatrici automatiche,  la lievitazione programmata, i forni a gas computerizzati e tutte le strumentazioni moderne che ci aiutano molto. Lavorare di notte è faticoso ma la mattina sapere che i nostri prodotti artigianali nati dalla lavorazione di elementi semplici come farina, acqua, lievito e uova, sono presenti sulle tavole di tante persone ci da la forza di andare avanti e di migliorare”.

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio di Napoli, convegno per presenazione bandi di finanziamento a fondo perduto

PROCIDA – Giovedì 16 gennaio ore 16.00 la Camera di Commercio di Napoli (Piazza Bovio) …

Un commento

  1. Buonasera, ma sono i fratelli Della Mura da voi citati sono i Dell’Amura con l’apostrofo o è un altro panificio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *