Salvatore Manfredi premio nautico
Salvatore Manfredi premio nautico

Procida: giovani capitani crescono

PROCIDA -Il procidano Salvatore Manfredi è il “capitano” più bravo d’Italia. Ha vinto, infatti, il concorso nazionale degli istituti tecnici trasporti e logistica, nella categoria CMN, cioè la conduzione del mezzo navale, che ogni anno pone a confronto gli allievi dei 18 ex Istituti Nautici italiani. La gara si è svolta a Palermo ed è stata organizzata dal locale Istituto “Gioeni – Trabia” nei giorni 4 e 5 maggio scorso. Gli studenti, tutti frequentanti il quarto corso, si sono sfidati in una serie di prove teoriche pratiche, scritte ed orali, anche con l’utilizzo di appositi simulatori, cimentandosi nella risoluzione di quesiti riguardanti argomenti delle materie professionali quali Scienze della Navigazione, Struttura e Costruzione del mezzo navale, Logistica, Inglese tecnico nautico, Meccanica e Macchine ed Impianti di bordo.

Soddisfazione è espressa dalla Dirigente scolastica dell’Istituto Superiore “F. Caracciolo – G. da Procida”, prof.ssa Maria Saletta Longobardo e dai docenti Antonio Lubrano, Benedetto Cacciuttolo e il tecnico Gerardo Cerase che hanno preparato lo studente. “Questa vittoria non giunge a caso – dice Maria saletta Longobardo – ma è frutto di un lavoro di squadra tra docenti, allievi, tecnici, e tutte le componenti scolastiche dell’Istituto. Voglio, infatti, ricordare che nel 2014 l’istituto ottenne la stessa affermazione con lo studente Nicola Brischetto”.

Potrebbe interessarti

blank

Dimensionamento scolastico: non ci siamo

La parola dimensionamento molto spesso fa rima con ridimensionamento a tutti i livelli, sia nazionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *