Procida: Idroambulanza … pronti: via.

Neppure il tempo di ripristinare l’impiego operativo della M/V CP 454 – partecipato ufficialmente a tutti gli enti competenti nonché all’Ufficio Territoriale di Governo per conoscenza – perviene alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Procida la prima segnalazione.
La nave da crociera “Grand Hotel”, iscritta a Madeira (Portogallo) e di proprietà della IBERO’, società di navigazione minoritaria del gruppo COSTA, partita da Napoli con 1.545 passeggeri e 620 membri di equipaggio e diretta a Cagliari, richiede agli apparati assistenza sanitaria urgente a favore di una minore in presumibile stato comatoso diabetico.
Immediato l’approntamento dell’idroambulanza, la quale, coordinata dalla Sala Operativa, ha intercettato in breve la M/N “Grand Hotel” in navigazione a tre miglia circa dal traverso di Punta Solchiaro.
Una volta prelevata, la diciassettenne J. Estebàn, di nazionalità spagnola, è stata trasferita semicosciente al più vicino presidio ospedaliero di Ischia.
Battezzata con successo la prima missione nel primo giorno di servizio dell’anno in corso, la M/V CP 454, capitanata dal Capo di 1° cl. Luigi PELLEGRINO, ha fatto rientro agli ormeggi nel porto Marina Grande di Procida.

Potrebbe interessarti

tonnage tax

Coronavirus e crisi globale: una riflessione sul mondo dello shipping

Di Nicola Silenti da ilsarrabus.news Mentre sui media imperversa la riflessione sui risvolti drammatici della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *