Home > Ambiente > Procida: Il punto su Bike Sharing isola di Arturo

Procida: Il punto su Bike Sharing isola di Arturo

bike sharing arturoDi questi tempi l’attenzione dei cittadini è sempre più rivolta alla problematiche di tipo ambientale e, per un territorio fortemente antropizzato come quello dell’isola di Graziella, il progetto di “Bike Sharing”, avviato tempo fa dall’amministrazione comunale, poteva rappresentare un punto di partenza per avviare un percorso virtuoso di mobilità.

A riaprire l’argomento è una interrogazione del gruppo consiliare “Insieme per Procida”, inviata al Presidente del Consiglio Comunale, al Sindaco, al Segretario del Comune e per conoscenza alla Sezione Affari Generali Comune. Nel documento si legge: “Premesso che il 30.11.2012 veniva presentato, in occasione di un evento pubblico, il progetto denominato “Bike Sharing Isola di Arturo” del costo complessivo di circa €uro 60.000,00 (di cui €uro 20.000,00 a carico di questo Comune) per il quale sono state consegnate al comune di Procida n. 10 biciclette elettriche con pedalata assistita; valutato che la sola pubblicizzazione del progetto ha comportato una spesa di €uro 6.000,00 ma che, allo stato, non si apprezzano segnali di effettiva realizzazione del progetto sul territorio isolano; si interroga l’Amministrazione Comunale per conoscere: se e per quanto tempo ha avuto attuazione il progetto di bike sharing sull’isola di Procida (in termini di circolazione dei veicoli elettrici) ed, in caso positivo, a quali costi e con quali ricavi; i motivi che hanno determinato la mancata prosecuzione del progetto; attualmente dove sono riposti i mezzi e le relative attrezzature di supporto (se presso terzi, a quali costi); se e con quale cadenza, l’A.C. si è premurata di controllarne il corretto funzionamento e gli eventuali effetti dovuti al non uso ed all’obsolescenza”.

Potrebbe interessarti

Procida: Marina Corricella apre un nuovo ristorante dallo stile bohemienne

PROCIDA – “Il Pescatore” inizia la sua avventura gastronomica l’8 agosto 2018 nel pittoresco scenario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *