Home > Turismo > Procida: Insediato il Comitato Tecnico Comunale per il Turismo.

Procida: Insediato il Comitato Tecnico Comunale per il Turismo.

giuseppe giaquintoSabato scorso, così come programmata, si è tenuta presso la sala “V. Parascandola” la  riunione di insediamento del Comitato Tecnico Comunale per il Turismo voluto dal Sindaco Vincenzo Capezzuto e dal delegato al turismo Peppe Giaquinto. <<Ancora una volta – dice Giaquinto – è da sottolineare come la istituzione del Comitato per il Turismo sia un grandissimo esempio di democrazia partecipata e denoti la volontà di aprire a tutta l’isola. Siamo soddisfatti per essere riusciti a coinvolgere operatori, associazioni, il mondo della cultura locale e soprattutto tante esperienze e professionalità che hanno espresso il loto unico obiettivo di mettersi al servizio della comunità, diventato un valore aggiunto e sono sicuro – conclude il delegato al turismo – che contribuiranno a sviluppare azioni utili alla crescita del comparto turistico sulla nostra isola e ad una valorizzazione complessiva del territorio.>>. Nuova riunione fissata per oggi, Giovedì 13 febbraio alle ore 15,30 presso il Comune

Potrebbe interessarti

PIAZZA DEI BAMBINI: PRIMA FIERA DELL’USATO

PROCIDA – (c.s.)L’Assessore alle Politiche Sociali Sara Esposito questa mattina ha condiviso la partecipazione alla …

3 commenti

  1. ma che grandissima ca……..

    già il fatto che non diciate i nomi è segno che si tratta del classico fumo negli occhi…………….

  2. Roberto Cassinese

    Su facebook è stata pubblicata una lista di 68 nomi aderenti a questo team di lavoro che però poi sarà ristretto, a quanto si dice, ad un gruppo scelto e valido per coprire i settori che il comune di procida non sa coprire per conto suo e pertanto il comitato vero e proprio sarà scelto a breve ufficializzandolo penso in un nuovo post.

    • a stiamo scherzando ….facebook???????????
      Qui si deve parlare di mercato,competitor,economie di scala,vantaggi competitivi,storia del territorio,logistica,analisi del territorio, statistiche degli anni passati, proezioni per gli anni futuri,ecc ecc. E noi che facciamo pubblichiamo su FB questo o quell’altro. La TRASPARENZA è un altra cosa …per questo esiste il sito del comune e non fb dove un commento può essere cancellato.
      Ripeto fatta cosi è una farsa e Giaquinto ha cominciato con il piede sbagliato. E poi se fino ad adesso gli imprenditori turistici non sono stati capaci di fare niente…COME POSSIAMO AFFIDARE A LORO IL COMPITODI RILANCIARE ILTURISMO CHE LORO HANNO AFFONDATO!!!!! gLI ESEMPI SONO SOTTO I VOSTRI OCCHI FATEVI UNA PASSEGGIATA NELLE LORO STRUTTURE E POI ANDATE AD IN ZONE LIMITROFE E CONFRONTATE. Giaquinto sei una delusione e mi dispiace per Capezzuto che forse merita collaboratori migliori e non teenager che chiedono l’amicizia su FB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *