Procida: La Juniores prosegue il cammino play-off

Battuto lo Sporting Casalvelino 2-0. Di Costagliola e Maddaluno le reti

Us Isola di Procida: Fiorillo, Carabellese, Ambrosino E, Esposito L, Esposito M, Ambrosino M, Maddaluno, Ambrosino G (Siniscalchi), Ambrosino D (De Tommaso), Quaranta (Lesbino) Costagliola A disp: Lubrano W, Caterina, Almini, Lubrano P. All Cibelli (squalificato)

CASALVELINO: Bertolini, Cerbone, Bufano, Palumbo, Aprea, Lettieri, Di Rosa (37’st Porreca), Passaro (15’st Speranza A.), Speranza L., Viciconte (26’st Miglioti), Merola. A disp. Baratta. All. Altobello.

ARBITRO: Esposito di Salerno.

RETI: 25’st Costagliola,L., 45’st Maddaluno.

NOTE: Ammoniti Quaranta (P) e Merola (C)  entrambi per simulazione

Due reti segnate nell’ultima mezz’ora consentono all’Isola di Procida U18 di passare il turno e, qualificarsi per le semifinali dei play-off regionali. Parte meglio la squadra ospite che al primo minuto colpisce una clamorosa traversa, ma scrollati dalla paura iniziale gli isolani iniziano a prendere campo ed iniziare il forcing verso l’area di rigore ospite. E’ Costagliola, al solito, l’uomo più pericoloso per gli isolani e va vicino alla rete già al 5’; la supremazia territoriale del Procida però, non porta reali pericoli verso la porta dello Sporting. Dopo un quarto d’ora della ripresa, entra nel Procida Siniscalchi per portare un po’ di vivacità alle corsie esterne, al posto di uno spento Ambrosino G.

Al 25’ della ripresa Costagliola in azione personale porta il Procida in vantaggio; è il terzo goal per lui nella post-season. Il goal è il giusto premio per il predominio isolano, gli ospiti però non ci stanno a lasciare l’isola senza quantomeno lottare e vanno vicino al pari al 90’ con il neo entrato Porreca, con Fiorillo autore di una strepitosa parata in controtempo. Nella successiva azione Maddaluno porta i suoi sul risultato di sicurezza di 2-0 scaricando in rete un assist di Costagliola ed è poi Siniscalchi ad andare vicino alla terza segnatura dopo una cavalcata solitaria che lo ha portato a concludere verso lo specchio della porta. Il Procida accede così nelle semifinali play-off, ed attende il sorteggio per scoprire avversaria e luogo del match.

Pagelle

Fiorillo 7 Al 90’ salva i suoi da un supplementare a quel punto inevitabile.

Carabellese 6 Leader emotivo della squadra da il suo contributo alla vittoria

Esposito M 6. Poche imprecisioni.

Esposito L 6.5 Sovrasta l’avversario diretto, lasciandogli briciole

Ambrosino Enzo 5.5 A tratti sembra assente dal gioco

Ambrosino Mimmo 6.5 Il solito furetto a centrocampo recupera palloni in quantità

Ambrosino G 5. Forse patisce il primo caldo di stagione. Non gioca come sa e come può.

Maddaluno 6.5 Il goal da il matematico accesso al turno successivo. Cresce da centrocampista centrale.

Costagliola (nella foto)7.5. Per lui parlano i gol segnati in questo finale di stagione.

Ambrosino D. 6 Poche palle realmente giocabili per lui.

Quaranta 6 Non segna goal a grappoli come nelle fasi eliminatorie, ma comunque è un punto fermo della squadra.

Siniscalchi 6.5 Entra per dare il cambio di passo e quel tocco di imprevedibilità che lui assicura.

De Tommaso sv

Lesbino sv

Potrebbe interessarti

306211 procida calcio

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.