eavbus senza mezzi e1452753214911
eavbus senza mezzi e1452753214911

Per Procida: L’EAV si attrezzi per garantire la mobilità agli abitanti della Chiaiolella

PROCIDA – (Comunicato stampa gruppo “Per Procida”) – “Raccolgo la voce di una parte dell’isola, arrabbiata, delusa, preoccupata…La CHIAIOLELLA! TUTTI, si stanno lamentando che per prendere un autobus devono arrivare all’altezza del Cavone, anziani con il bastone devono farsi la salita per raggiungere la fermata dei mezzi pubblici, gli avete tolto la loro AUTONOMIA! Avete creato un problema, dovete creare un’alternativa!”

Così un post su facebook condiviso da molti cittadini. I lavori pubblici vanno fatti così come, su di un territorio com’è Procida è inevitabile creare, immediatamente disagi.

Ci chiediamo, però: che senso ha convocare gli abitanti della Chiaiolella, raccogliere le proprie istanze e poi non fare nulla?

Che senso ha, da parte dell’Amministrazione, annunciare mirabilie per i diversamente abili se poi non si riesce a mettere una navetta per coloro (anziani, portatori di handicap, etc) che hanno difficoltà a raggiungere, dalla Chiaiolella, lo stazionamento del pullman a via Cavone?

Considerando i chilometri che L1 e L2 risparmieranno, almeno per i prossimi due mesi, non era (è) pensabile chiedere all’EAV, che evidentemente continuerà a ricevere lo stesso compenso di prima così come il pagamento del regolare biglietto, di allestire un servizio navetta, che copra, per gli abitanti della zona, la tratta Chiaiolella – Stazionamento via Cavone?

Non ci sembra di chiedere la Luna!!!

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *