Joseph Polimeni lospedalenonsitocca
Joseph Polimeni lospedalenonsitocca

Pronto Soccorso Procida, prossimi dieci giorni saranno decisivi

PROCIDA – Sulla questione del pronto Soccorso dell’isola di Procida giungono, anche questa mattina, alcune novità che riguardano un nuovo Decreto a firma del Commissario Polimeni. Cauto  l’intervento del Sindaco Dino Ambrosino che dice: «Il Commissario Polimeni con il decreto 8/2017 ha emanato l’atto aziendale dell’ASL Na2. Coerentemente con quanto ci aveva detto due giorni fa, ha ottemperato alla sentenza del TAR, prevedendo per Procida il Pronto Soccorso. Comunica che ha dato mandato per il ricorso al Consiglio di Stato, ma, come avevamo stabilito, nel frattempo lascia ancora spazio per far prendere una decisione condivisa alle Istituzioni preposte. Tra 10 giorni – conclude il Sindaco – ci sarà un ulteriore incontro con Polimeni. Ci farà una proposta definitiva sul nostro presidio. Noi la recepiremo e la sottoporremo al Consiglio Comunale».

Decisamente più critico il commento di Luigi Muro che in un post scrive: “Se Polimeni avesse voluto chiudere la vicenda non doveva ricorrere al Consiglio di Stato. Nel decreto è testualmente scritto : “….nelle more delle decisioni del Consiglio di Stato in merito al proposto appello”!!!!! La sua è una evidente mossa per evitare il Commissario ad acta che noi avevamo richiesto per poi sperare nel Consiglio di Stato!!! Non è un cattivo pensiero nè una dietrologia ma una evidenza dei fatti!!! Se Polimeni accetta il verdetto del TAR rinunci al ricorso al Consiglio di Stato! No alle furbizie!!! W Procida!!!”

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *