Home > curiosità > Procida: Il limone di Procida a tavola e non solo

Procida: Il limone di Procida a tavola e non solo

foto-profumi-rosaria-offertaPROCIDA – L’isola di Graziella, inserita nella rete di “Isole Slow”, è stata presente dal 22 al 26 settembre scorso a “Terra Madre Salone del Gusto di Torino”, il più importante evento internazionale dedicato al cibo e alla gastronomia che quest’anno ha rinunciato alla capacità espositiva del Lingotto Fiere per scendere nelle piazze, nei parchi e nei luoghi più belli della città; un evento tra la gente, tramutatasi in veri e propri fiumi di persone grazie ad un clima ancora estivo ed ovviamente all’ingresso gratuito per tutti, con i suoi i limoni, l’oro giallo, talmente grandi e saporiti da impreziosire le tradizionali insalate, uno dei piatti tipici dell’isola.

Ma, il limone di Procida, non è eccezionale solo in cucina e a tavola. Infatti, c’è chi, dal limone, ha estratto la fragranza del suo profumo dando vita ad “Acqua di Limone” legato a un’idea di Rosaria Cantagallo, simpaticissima professionista nativa di Napoli, ma legata da un affetto profondo all’isola di Procida, che da anni ha ubicato il suo laboratorio in via Vittorio Emanuele, nel pieno del centro storico.

Lei era talmente inebriata dal profumo dei fiori di limone, che si diffonde tra le stradine dell’isola quasi perennemente, e dalla fragranza che si sprigiona dai limoni quando li raccogli e li sbucci, che al principio inserì una pompetta spray nel frutto per poterlo vaporizzare in casa e sulla persona.

«Tutto nacque così – dice Rosaria Cantagallo. Adesso quella stessa fragranza è racchiusa in flaconi da 100 e da 50 ml, come eau de toilette, e in flaconi da 250 ml come deo ambiente e crema per il corpo. L’idea, che si è dimostrata vincente ed è stata molto apprezzata anche da coloro che hanno visitato il nostro stand a Torino, ha portato alla creazione di altre fragranze: “Vivara” con essenze tratte totalmente dalle piante della macchia mediterranea che persiste sull’isola omonima e “Marina di Corricella”, che, con i suoi combinati, riproduce l’emozione olfattiva del vento umido della brezza marina».

Con il Natale alle porte perché non approfittarne? «Per tutti coloro che verranno a trovarci presso la nostra sede in via Vittorio Emanuele n. 53 dal 15 al 21 Dicembre – dice Rosaria Cantagallo – abbiamo preparato una promozione “Regala i profumi di Procida ai tuoi amici” che permette, acquistando cinque articoli, di riceverne uno in omaggio. Vi aspettiamo con la simpatia e competenza che caratterizza, da sempre, il nostro lavoro, è un’occasione da non perdere sia per i tanti che già ci conoscono sia per coloro che si avvicinano a noi per la prima volta».

Potrebbe interessarti

Assessore Carannante: Il Comune di Procida è attivo per riaprire le visite a Vivara

PROCIDA- Sulla oramai annosa questione che limita le visite, in maniera continuativa, dell’isolotto di Vivara, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *