Home > Procida: Nasce il “laghetto” del Crocifisso.

Procida: Nasce il “laghetto” del Crocifisso.

di Francesco Marino
Con una solerzia non comune nei lavori pubblici, è in dirittura d’arrivo a Marina Grande la sistemazione del tratto di banchina in cui è inglobato il Crocifisso dei Pescatori, anch’esso di recente restaurato, ed in attesa presso la chiesa di S.S. Maria della Pietà e di San Giovanni Battista, d’essere adeguatamente riposto nella sua sede naturale quando la banchina sarà di nuovo agibili.
Tuttavia viene quasi naturale lanciare un allarme serio in quanto, da molti riscontrato, sembra essere nata una grande buca e, quando piove, si forma una pozzanghera proprio in prossimità del Crocifisso.
Giriamo questa segnalazione a chi di competenza (ufficio tecnico Comunale?, Capitaneria di Porto?, Regione Campania?) in modo tale che si possa provvedere a mettere le cose a posto. Ovviamente non vogliamo insegnare niente a nessuno, noi siamo semplici cittadini, ma a volte l’occhio di un profano è più acuto di un professionista ben pagato.
Non ripetiamo gli errori che, purtroppo, sono sotto gli occhi di tutti come al campo sportivo “Mario Spinetti” dove i tifosi, dopo tanti soldi pubblici spesi, tutto vedono fuorché i giocatori in campo.
Anche li ci fu menefreghismo e queste sono le conseguenze.

Potrebbe interessarti

La pluridecorata Bannock sabotata dalla burocrazia

da Vita E Mare n.7 e 8  2012 E’ stata varata nel 1943 nei cantieri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *