Procida. Operazione antidroga dei carabinieri.

20110930-183610.jpg

Tolleranza zero e nuova operazione antidroga sull’isola di Procida posta in essere dagli uomini della locale stazione dei Carabinieri. Coordinati dal nuovo Capitano Melissa Sipala, dal 15 settembre 2011 a capo della Compagnia dei Carabinieri di Ischia e Procida, e dai responsabili locali, Marescialli Massimilano Albero e Fabio Evangelista, ieri, nel corso di un azione finalizzata al monitoraggio e contrasto dell’illecito fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, cosa che nei giorni scorsi già aveva portato alla segnalazione di 2 giovani maggiorenni alle Autorità giudiziarie, ed a seguito di numerose perquisizioni domiciliari e personali poste in essere in varie zone del territorio, gli uomini della benemerita deferivano in sto di libertà, in quanto trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e “marijuhana”, un ventitreenne R.Z. di Procida. La perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire: 2 cd. “spinelli” di sostanza stupefacente del tipo “hashish”; 3 piccole piantine di “marijuhana”, preparate per la successiva essiccazione; un bilancino elettronico di precisione più vari oggetti finalizzati al confezionamento delle singole dosi.

Potrebbe interessarti

hashish

Procida: Carabinieri fermano giovane con bustine di hashish

Nell’oramai bollettino quasi quotidiano, i Carabinieri della stazione di Procida, guidati dal maresciallo Massimiliano Albero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.