Home > Procida. Primi verdetti al Torneo Isolano di Calcio a 5

Procida. Primi verdetti al Torneo Isolano di Calcio a 5

Eliminazione a sorpresa per la Passione Utd.

Terminate le prime cinque giornate, è tempo di primi bilanci al Torneo Isolano di Calcio a 5, in corso di svolgimento al Centro Sportivo De Santis.

Tutto facile per “Gli amici di Ivano” che, spinti dalle reti di un super Simone Cerase, dominano il gruppo A e si qualificano senza troppe difficoltà alla fase successiva; passano il turno anche gli “Alcool Free” di Antonio De Pascali e Giovanni Tramontano che assorbita la batosta iniziale ad opera degli “Amici” non hanno sbagliato più un colpo e si sono qualificati come secondi del girone proprio a causa della sconfitta nello scontro diretto. Terzi classificati e, quindi ammessi agli spareggi, sono i “We la Peppa” estromettendo così dal triangolare degli ottavi di finale i “Certamen” dei fratelli Lauro.

Nel Gruppo B si qualificano come primi classificati i “#31#” con Antonio Primario autore di uno dei miglior goal del torneo fino a questo punto ed Andrea Barone che si conferma insuperabile tra i pali, dopo aver vinto il premio come miglior portiere nel “Torneo di Natale”. Si qualificano, inoltre, i “Lemon Boys” di Massimiliano Lubrano e Domenico Vocciante, che pareggiando nell’ultimo incontro con i #31# si classificano secondi, rendendo vana la vittoria della “Passione United” di Sandro Righi, una delle squadre più accreditate alla vigilia e, che clamorosamente viene eliminata dal torneo al primo turno, lasciando così strada alla “Crescenzo Football Club” di Alberto Salvezza e Vincenzo Scotto Lavina, che in virtù della vittoria nello scontro diretto contro la Passione United passa il turno e approda agli spareggi.

Il Girone C è stato di gran lunga quello che ha regalato più suspence; infatti, prima dell’ultima giornata solo una squadra aveva già staccato il biglietto per le fasi successive: “Il resto del mondo” , che grazie alle parate di Ilian ed ai gol della Miracoli’s family era prima fino all’ultima giornata, prima di essere scavalcata in volata dai “Rigenerati” vittoriosi nello scontro diretto dell’ultima giornata ed “I noi odiamo Giancarlo Borriello” dei fratelli Sabia e Dionigi Formisano.

Le terze classificate, ovvero, We la Peppa, CFC,  e Resto del mondo si affronteranno in un triangolare per decretare le altre due squadre che si uniranno alle prime due di ogni girone già classificate per i quarti di finale.

Le squadre che non superano il taglio sono: certAMEN, Hasta la victoria, New Team, Passione United, I mastini, SampDORIO, Gli Umberto Calise, el pocho ed Gli amici del Bernini.

Per ulteriori info sugli incontri, classifiche e regolamenti potete consultare:

http://www.facebook.com/pages/Torneo-Isolano-di-Calcio-a-5/214862005213731

Potrebbe interessarti

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *