Home > Procida. Regionali: Fico, ci sono segnali di grande cambiamento anche in Campania

Procida. Regionali: Fico, ci sono segnali di grande cambiamento anche in Campania

REGIONALI: CAMPANIA; FICO, SEGNALI DI GRANDE CAMBIAMENTO

(ANSA) – NAPOLI, 31 MAR – “Il ‘Movimento 5 stelle‘ ha ottenuto in tanti comuni della Campania ottimi risultati soprattutto dove candidati e attivisti del Movimento già erano presenti a livello locale”. Lo ha detto Roberto Fico candidato presidente della Regione Campania per il Movimento 5 stelle. “Ad esempio – sostiene Fico – nel Comune di Avellino, grazie ad una lista composta da cittadini avellinesi, abbiamo raccolto più del 2% dei consensi, in provincia di Salerno abbiamo raggiunto il 3,7% a Buonabitacolo, in provincia di Napoli ottimi risultati a Portici con il 3,4%, a Barano d’Ischia il 4,6%, a Procida il 3,01% con 193 voti complessivi, Pozzuoli e in altri comuni della zona del casertano e del beneventano”. Secondo i dati a disposizione di Fico, in molte municipalità del Comune di Napoli il Movimento 5 Stelle è “abbondamente sopra lo sbarramento del 3% e questo ci dà grande speranza in vista delle prossime elezioni comunali”. “Fra tutti questi dati positivi, – sottolinea Fico – uno che ci fa piacere particolarmente: è il 4,7%, soprattutto per il suo valore simbolico, ottenuto a Nusco, feudo di Ciriaco De Mita, segno che qualcosa si sta muovendo anche nelle roccaforti dei vecchi partiti”. “Il cambiamento è solo all’inizio – ha concluso Fico – sappiamo bene che qui da noi in Campania è tutto più difficile, però siamo pronti per portare avanti questo percorso di cittadinanza attiva e arrivare, alle prossime elezioni comunali ai risultati eccezionali che il Movimento ha già avuto in Emilia, Piemonte, Veneto, in particolare nel Comune di Venezia”.(ANSA).

http://www.movimentocampania.it


Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *