Home > procida > lavoro > Procida: Riunione tra il Sindaco e i sindacati dipendenti comunali

Procida: Riunione tra il Sindaco e i sindacati dipendenti comunali

PROCIDA (c.s.) Le Segreterie Territoriali della Fp CGIL – Fp.Cisl – Diccap dipartimento Autonomie Locali e Polizie Locali in data 12.05.2017 alle ore 9.30 si è tenuta presso la casa comunale del Comune di Procida su espressa convocazione dell’Amministrazione comunale del 08.05.2017 prot. 7801 a firma del Presidente Dr. Ssa Livia Letizia la riunione di delegazione trattante in materia di contrattazione decentrata.                                       

1) Buoni Pasto; 2) Recepimento Reg. reg. Polizia Municipale; 3) Progressione Orizzontale; Varie ed eventuali

Dopo ampia discussione l’Amministrazione in carica, nel contesto del pieno rispetto dei rigidi vincoli di bilancio, si sta ponendo il problema di garantire il pieno funzionamento degli uffici e dei servizi.

Il Presidente ha prospettato in sede di delegazione trattante per quanto riguarda la spesa corrente, il comune di Procida si muove in assoluta coerenza e rispetto dei paletti economici imposti.

Al tavolo negoziale era presente anche il responsabile del settore economico finanziario Dott. Vincenzo Ruggiero.

Abbiamo preso atto che il consiglio comunale ha approvato il nuovo piano di riequilibrio finanziario in virtù dei rilievi mossi dalla corte dei conti.

In data 12.5 2017 il gruppo consiliare “Per Procida” ha diffuso un comunicato sull’esito della riunione della delegazione trattante riportando solo alcuni punti in particolare sulle criticità riscontrate dalle scriventi sulla gestione del corpo di polizia municipale.

Nulla togliere al gruppo consiliare rappresentato dal sig. Menico Di Scala il quale attraverso un comunicato ribadisce che il comando di Polizia Municipale di Procida è in enorme difficoltà in quanto manca un comandante al vertice del settore.

Sappiamo tutti i motivi che hanno spinto l’Amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco a nominare in via del tutto provvisoria un Dirigente amministrativo nelle more della copertura del posto di comandante al vertice della P.M di Procida.

A memoria di tutti corre l’obbligo ricordare i motivi che hanno spinto il sindaco a nominare un dirigente amministrativo al vertice della p.m  nonché  Segretario Generale dell’Ente Responsabile dell’anti corruzione e la trasparenza.

Le scriventi hanno riscontrato delle criticità del corpo di polizia municipale in quanto visto la specificità delle funzioni deve sempre essere presieduto dal comandante del corpo fermo restando resta integro e costituito il Corpo di Polizia Municipale.

Il Presidente ricorda che la nomina risale al 22.01.2016, giorno dell’arresto del precedente comandante e che successivamente il Ministero dell’Interno ha chiesto chiarimenti sulle assunzioni del personale e ad oggi non è ancora pervenuta l’autorizzazione della commissione per la finanza locale per effettuare nuove assunzioni.

Abbiamo preso atto della difficoltà sollecitando il responsabile della p.m ad aggiornare il regolamento di polizia Municipale nel più breve tempo possibile.

Il responsabile ha preso atto della richiesta manifestando la volontà di aggiornarlo quanto prima.

Sul buono pasto il Presidente su direttiva del Sindaco comunicava che è stata inviata una richiesta al ragioniere Dott. Ruggiero di predisporre una variazione di bilancio per l’erogazione di un secondo buono pasto da riconoscere a tutti i dipendenti dell’ente con modalità di rientro settimanale.

Per la progressione di carriera economica non abbiamo potuto ripartire il fondo risorse decentrata in quanto il Responsabile del settore del personale non si è presentato alla riunione.

Le scriventi puntano all’accordo in sede decentrata sulla progressione economica nella prossima delegazione trattante poiché riconosce al personale di categoria A-B-C-D quella professionalità che è stata frustrata dai blocchi salariali degli ultimi 8 anni. Le politiche sciagurate degli ultimi governi hanno avuto effetti deleteri anche sul personale degli Enti Locali. Oltre al valore economico da riconoscere ai dipendenti, ma soprattutto di rispetto per le fasce più deboli dei lavoratori del Comune di Procida e che anche i dipendenti del comune di Procida possa rientrare, pure per questi importanti aspetti in un regime di ordinaria gestione.

Potrebbe interessarti

Celeste Mammalella eletta Miss Lady Campania

PROCIDA – La fase finale di Miss e Mister Campania 2017, tenutasi il  15 e 16 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *