Home > arredo urbano > Procida: Scarso rispetto per i monumenti

Procida: Scarso rispetto per i monumenti

gianni de rubertisRiceviamo e pubblichiamo una riflessione dell’amico Gianni De Rubertis.

Prendendo spunto dalla sorte toccata alla cancellata del monumento dedicato ad Antonio Scialoja, diventata mezzo di sostegno di segnaletica stradale, così come riportato dal noto Francesco Marino, voglio far presente quanto già denunciato a suo tempo sulla sorte della ringhiera originale del Monumento ai Caduti, sito nei pressi della scuola elementare, sostituita con una anonima catena di alcuna valenza. A questo punto si pone il vecchio e stantio quesito: Che fine ha fatto la ringhiera originale? Nell’attesa, a mio avviso, l’accaduto sta a dimostrare il degrado, l’incuria e lo scarsissimo rispetto per la storia della nostra incantevole isole.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

Un commento

  1. michele carabellese

    gianni la ringhiera sta dietro al comune ad arrugginire . l’anno scorso parlando con il sindaco disse che non vi era una ditta x fare la sabbiatura e per pulirla .alla risposta che ci proponevamo noi volontari a pulirla ci fu’ risposto che eravamo SCEMI
    .questo e’ l’esempio cdel SINDACO che ci ritroviamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *