Procida: Si ferma la rincorsa dell’Atletico

Non basta De Pascali. Isolani sconfitti 3-1

Si ferma al Kennedy la rincorsa alle prime posizioni dell’Atletico Procida, in una gara sin da prima della partenza in salita per Mr Lubrano che deve rinunciare all’ultimo istante a Righi e Barca, ed è costretto a schierare ancora una volta un undici inedito.
La gara è condizionata dal forte vento, inizialmente contrario agli isolani, che mai sono pericolosi al tiro nè subiscono l’iniziativa avversaria.
Al 35′ è De Pascali con una precisa punizione dal limite a sbloccare il risultato e portare i suoi in vantaggio.
Termina così il primo tempo con gli isolani in vantaggio in una gara che regala solo sbadigli e tanto freddo ai pochi presenti.Ed è proprio uno dei presenti al campo che nell’intervallo si rende protagonista di uno show che ha poco a che spartire col calcio, infatti sceso in campo minaccia gli isolani e colpisce al volto il portiere Trapanese salvo poi ritornare al proprio posto come se nulla fosse accaduto.
Gli isolani non ci sono più con la testa e nonostante le rassicurazioni del mister rientrano in campo spaesati e con la testa altrove; i padroni di casa ne approfittano e mettono in atto un 1-2 fulmineo.
Ospiti ormai in bambola non riescono a reagire, ed anzi, subiscono il terzo gol che mette fine alla partita.
Quando è troppo tardi e con la mente ormai sgombra da incombenze di risultato, i ragazzi di Mr Lubrano trascinati da Meglio D. danno il meglio con trame di gioco palla a terra ed assediano l’area avversaria, troppo tardi per recuperare l’ennesima disfatta esterna con “colpo di scena” nell’intervallo.

Atletico Procida Trapanese 6, Lubrano M. 5.5, Salvemini 6.5,De Pascali 5.5(Lubrano D 6), Esposito 6.5, Assante 5.5,Meglio A 5 (Meglio D. 6.5), Sabia 5.5, Giumella 5.5,Cardito 6 (Intartaglia 6), Noviello 6.5
All. Lubrano 6

Potrebbe interessarti

306211 procida calcio

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.