punta serra2 e1468170668111
punta serra2 e1468170668111

Procida: soccorso natante a Punta Serra

PROCIDA – (c.s.) -Pervenuta questa mattina alle ore 09.00 circa, alla Sala Operativa di questo Ufficio Circondariale Marittimo, una richiesta di soccorso da parte di un’imbarcazione da diporto a noleggio, unità di circa 10 metri, proveniente da Baia e incagliatasi sulla secca di Punta Serra. Quattro le persone a bordo, due adulti e due minorenni, in evidente stato di panico.

Immediata la catena di soccorso coordinata da questo Circomare: allertata  la motovedetta CP 807 di Circomare Ischia, questa è intervenuta dopo pochi minuti sul posto. Tranquillizzati gli occupanti dell’unità da diporto, si è proceduto a porli in salvo a bordo della motovedetta SAR del Corpo,  adibita specificatamente, per caratteristiche e tempi di intervento, alla ricerca e soccorso in mare.

Nessun problema per le persone a bordo, mentre l’unità da diporto, danneggiata dall’impatto con gli scogli, è stata rimorchiata presso il porto di Ischia, per i successivi accertamenti.

Numerosi gli interventi in questo weekend delle motovedette dipendenti per reprimere il fenomeno delle unità da diporto ancorate e in navigazione sotto costa. In mare nella giornata odierna tra Procida e Ischia nr.3 mezzi: CP 2082, CP 575  e CP 280, quest’ultima dislocata abitualmente presso la il porto di Napoli.

Si ricorda infine che per l’emergenza in mare è attivo il numero blu 1530 gratuito sul tutto il territorio nazionale ed attivo 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.

Potrebbe interessarti

blank

La Corte dei miracoli

Di Giorgio Di Dio Era un regno dentro un altro regno, quello del “Re Sole”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *