Home > Procida. Spiaggia ancora sporca a giugno

Procida. Spiaggia ancora sporca a giugno

20110617-085236.jpg

Dopo l’articolo di Francesco Marino sullo stato di degrado e abbandono della spiaggia libera della “Lingua” (foto), ma la stessa Ciraccio (foto) non gode della stessa fortuna.
20110617-090641.jpgeccoci ad una nuova segnalazione, riguardante la spiaggia delle “Grotte” a Marina Grande che arriva da due turisti che hanno inviato una lettera alla nostra redazione.
Il comune intanto ha espletato le pratiche per l’assegnazione ad un’associazione del servizio di pulizia delle spiagge che arriva forse un pò tardi visto che la stagione estiva è già cominciata e forse potevamo risparmiare, come suggerisce la lettera, la parte dei soldi pubblici del bando (12 mila euro complessivi) e cioè i 6000 euro a carico del casse comunali.

L’altra meta’ sono finanziati dall’ASCOM.

Gentile redazione,
mi chiamo Michele e sono di Genova.
Sono stato con mia moglie nella vostra isola per il week-end ultimo.
Bellissima isola anche più di Ischia e Capri ma sporca.
Siamo stati al mare in una spiaggia della Marina Grande nei pressi del porto. I signori del luogo l’hanno chiamata “Grutte” o qualcosa del genere.
Siamo stati colpiti da diverse cose:
1. Lo stabilimento ivi presente, puliva solo il suo litorale sabbioso
2. La spiaggia libera sporca ed invasa da detriti e non solo (bicchieri, bottiglie di plastica, siringhe usate, buste, ombrelloni rotti)
3. Alcuni signori di buona volontà pulivano la spiaggia sotto l’incuria degli altri bagnanti.
4. La vegetazione della collina attigua pericolosa, imperversante ed incolta totalmente.

Siamo rimasti esterefatti.
Un’isola così bella ma così tanto trascurata e ridotta.
Non può essere pubblicizzata tanto se non offre un minimo di qualità (partendo proprio dalla pulizia delle spiagge).
Mi sono permesso di fare delle foto col cellulare e di inviarvele.

20110617-085645.jpg
Noi a Genova abbiamo risolto problemi del genere da tempo.
1. Gli stabilimenti balneari che ottengono la concessione, oltra a mantenere pulito il “loro lido”, devono farlo anche per la spiaggia libera
2. Cestini per rifiuti, cicche di sigaretta dappertutto
3. Avvisi di non deposito rifiuti
4. Controlli sulle spiagge e multe salatissime

Queste le nostre soluzioni e la completa pulizia.
Mi piacerebbe ritornare e trovare la spiaggia in questione, molto bella e soleggiata, pulita e che le soluzioni proposte possano trovare utilità.

Da Genova, Dott. M. Gifoni

20110617-090512.jpg

Potrebbe interessarti

Cenerentola e la forza dirompente del mare

Di Miriam Colturi PROCIDA – Le isole dell’arcipelago campano, Capri, Ischia …e Procida, vengono menzionate, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *