Qualità della vita: Indoviniamo chi è l’ultima?

Nonostante le tante bellezze, chissà perché, quando si pensa ad una città e ad una provincia con una buona qualità della vita Napoli non riesce proprio a farsi avanti, anzi. Sul podio più alto delle provincie italiane per qualità della vita troviamo Trento mentre Napoli continua ad essere la peggiore di tutte, simbolo di un Sud che sembra essere risucchiato in un tunnel buio senza fine. Bene le province delle grandi centri urbani, con Torino e Roma che svettano sulle altre riuscendo a guadagnare rispettivamente 40 e 25 posizioni rispetto all’anno scorso. Questa in sintesi dell’istantanea rilevata da”Italia Oggi” e dall’Università La Sapienza con la XII° indagine sulle province italiane.

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio e associazioni di categoria a confronto con il Prefetto di Napoli sulle problematiche della Fase 2

PROCIDA – All’indomani dell’emanazione del nuovo Dpcm, con le tante prese di posizione piuttosto dure …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *