Home > associazionismo > Regalaci un sorriso

Regalaci un sorriso

carnevaleA volte, con un piccolo sforzo, si possono fare grandi cose. Domenica 2 marzo 2014, presso la palestra della Scuola Elementare plesso capoluogo, dalle ore 15,00 alle 18,30, tradizionale appuntamento con “Regalaci un sorriso” festa in maschera per bambini. Il ricavato delle donazioni sarà utilizzato per sostenere progetti di cooperazione in Cambogia.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

3 commenti

  1. Ma quando la finiremo con queste “beneficenze” alla Cambogia, a Tam Tam Brasile, agli indigeni dell’Amazzonia, a quelli del Burkina Faso, etc. etc. ? Perche’ non pensiamo invece al nostro SUD …. a Scampia, a Piscinola, all’agro aversano, a realizzare una stazione ferroviaria a Matera, etc. etc. ? PENSIAMO PRIMA A CASA NOSTRA e, se rimane qualcosa, poi, volendo, perche’ no, …. anche agli altri

    • il cerusico di mare

      Cara Stefania perché anche la beneficenza è un Business….infatti se vedi qualche servizio delle iene o presa diretta o reporter di qualche tempo fà ti accorgi che la maggior parte dei soldi dati in beneficenza per queste onlus vanno a coprire gli stipendi per chi ci lavora dentro. Non posso mai dimenticare il servizio di report di tantissimo tempo fa che dimostrava che delle 15 mila lire (si dico lire) del bonsai per la ricerca sul cancro…alla ricerca arrivava mille lire!!!!!!
      Le onlus sono si senza scopo di lucro ma alla fine chi ci lavora ha stipendi che i manager nemmeno se li sognano.
      NON E’ SEMPRE COSI PERO’ E L’INIZIATIVA DI REGALACI UN SORRISO E’ SEMPRE DA APPREZZARE!

  2. MARIO CAIAZZO

    SONO DACCORDO CON STEFANIA……OGGI IN ITALIA CI SONO REALTA’ A DIR POCO ALLA PARI CON IL COSIDDETTO TERZO MONDO…….UN OCCHIO DI RIGUARDO PER QUESTE REALTA’ NON GUASTEREBBE…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *