Procida: Tagli in vista al “Gaetanina Scotto”?

“Da notizie pervenute si apprende di modifiche organizzative che interesserebbero il presidio ospedaliero di Procida. Tali variazioni comporterebbero cambiamenti e decurtamenti nei servizi essenziali con ripercussioni sui livelli di assistenza ai cittadini.”
Questa la preoccupazione che il Sindaco Vincenzo Capezzuto e l’Assessore alla sanità Maria Capodanno esprimono in una nota inviata al nuovo Direttore Generale della ASL Napoli2 Nord, dott. Giuseppe Ferrara, nella quale si richiede un incontro urgente.
In questo autunno “caldo”, quindi, una tegola piuttosto consistente potrebbe abbattersi sulla struttura ospedaliera di via De Gasperi.

Potrebbe interessarti

fauno caremar

LA CAREMAR IN GIUDIZIO PER I DIRITTI

di Giuseppe Giaquinto PROCIDA – Voglio informarvi che martedì prossimo 17 luglio 2018 presso il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *