Santuario San Giuseppe a Chiaiolella: Don Vincenzo va in pensione arriva Don Michele Esposito

Di Annarosaria Meglio

PROCIDA – Ieri 31 agosto Don Vincenzo Vicidomini ha lasciato il suo incarico da parroco delle parrocchie del Santuario di San Giuseppe, San Antonio di Padova, San Antonio Abate. Grazie Carissimo Don Vincenzo Vicidomini per tutto il lavoro svolto. Adesso andrà in pensione se la gode con serenità e gioia, ringraziando sempre il buon Dio. Auguri di cuore mi stia bene e caramente la saluto.

Oggi, 1° Settembre la comunità della Chiaiolella apre le porte al nuovo Parroco Rev. Michele Esposito. Benvenuto carissimo! Che gioia nel mio cuore per il Suo arrivo al Santuario di San Giuseppe dove è cresciuto e ha ricevuto tutti i Sacramenti, dove si è formato nella fede per il Signore sotto la guida del caro Don Michele Ambrosino, che molto ha lavorato nella sua vigna, dove sono sbocciati tanti fiori profumati e il suo profumo come tutti gli altri fiori lo donate a piene mani a Dio, per lodarlo e ringraziarlo. Anche tu lasci l’incarico a Napoli dove hai lavorato per tanti anni donando a Dio grappoli di frutti gustosi. Oggi il tuo arrivo nel Santuario di San Giuseppe che ti accoglie con i suoi occhi dolci di Padre e ti donerà tanta forza per fare brillare il tuo Sacerdozio con la missione di servire i tuoi fratelli per camminare tutti insieme verso la luce. Facendo sfilare la tua barca, con gioia lodando, ringraziando sempre il Padre Celeste di tanta bontà.  Auguri! Don Michele. Benvenuto Tra noi.

Potrebbe interessarti

quercia colpita

Infestazione del Cerambice della quercia a Procida

Dopo il punteruolo rosso che ha fatto strage di palme, un altro insetto minaccia la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *