Home > politica > Scala (F.I.): Il tempo è galantuomo, archiviate le accuse a Luigi Muro

Scala (F.I.): Il tempo è galantuomo, archiviate le accuse a Luigi Muro

PROCIDA – Dopo la notizia dell’archiviazione d’ufficio, da parte della Magistratura, delle accuse rivolte a Luigi Muro nell’ambito dell’inchiesta Gpl Concordia, il Commissario di Forza Italia per l’isola di Procida, Menico Scala, in un documento scrive: “Siamo felici e soddisfatti che la Magistratura abbia fatto decadere tutte le accuse che, nell’aprile del 2015, hanno interessato l’amico, prima che leader politico, Luigi Muro. Siamo dispiaciuti e contrariati perchè quelle ingiuste accuse hanno cambiato la storia politica dell’isola di Procida ed alimentato una inutile e dannosa “macchina del fango” che non ha fatto altro che compromettere e degenerare rapporti umani e personali prima che politici. Per quanto ci riguarda, oggi più che prima, con animo sereno sosteniamo che “la ricreazione è finita” e Forza Italia, che si è pregiata di accogliere tra le sue fila, in “epoche non sospette”, l’amico Luigi Muro, moltiplicherà gli sforzi ed il proprio impegno affinché Procida possa avere una classe dirigente degna di questo nome, in grado di lavorare realmente per il bene comune senza discriminazioni e faziosità. Sarà cambiato il modo di fare politica ma: il tempo è galantuomo!”

Potrebbe interessarti

“My teaching is innovative, my teaching is inclusive”, il progetto Erasmus fa tappa a Procida

PROCIDA – Lunedì 10 dicembre alle ore 9,30, presso la Sala Teatro del plesso scolastico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *