Home > Ambiente > Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Procida: “Un altro mondo è possibile”

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Procida: “Un altro mondo è possibile”

settimana riduzione rifiutiIn occasione della “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti”, che va dal 17 al 24 novembre 2013, iniziativa che trova coinvolti moltissimi Comuni e associazioni che si impegnano per offrire percorsi e progetti per un quotidiano responsabile, che abbiano a cuore il bene della vita tutta, perché non sempre siamo consapevoli del ”potere” racchiuso nei nostri gesti, il comitato per l’ambiente dell’isola di Graziella “NOI FACCIAMO LA DIFFERENZA” ha promosso, nell’ex chiesa di san Giacomo (Sala Guido Cennamo),  per domenica 24 novembre dalle ore 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 in poi, l’evento “Un altro mondo è possibile” un tempo per condividere esperienze e percorsi sostenibili.
“Sono ben cinque anni – scrivono i promotori dell’iniziativa nell’apposito gruppo aperto su facebook – che si è dato avvio a questa esperienza fortemente voluta e condivisa. Ci siamo ritrovati un gruppo di amici e insieme cerchiamo di sensibilizzare ed accompagnare le persone in questo cammino. Piccoli percorsi che tendono a far maturare consapevolezza. Anche quest’anno desideriamo incontrarci per capire sempre più cosa è nelle nostre possibilità. Abbiamo pensato di ritrovarci domenica 24 novembre nell’ex chiesa S Giacomo, lungo tutto l’arco della giornata, dove ci auguriamo, ci saranno tutte quelle espressioni di vita sostenibile che in silenzio esistono ed operano sul territorio. Ci racconteremo la Speranza possibile.”

Nel corso della manifestazione, altresì, saranno premiati gli spazi significativi del concorso “Procida in Fiore 2013”.

Potrebbe interessarti

Scala: Vicini al lutto che ha colpito la famiglia Iannuzzi

PROCIDA – Ieri sera abbiamo appreso della notizia relativa alla scomparsa della sorella di Francesco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *