Home > politica > Sottoscritto Protocollo d’intesa per il monitoraggio sismico tra I’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Sezione di Napoli e il Comune di Procida

Sottoscritto Protocollo d’intesa per il monitoraggio sismico tra I’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Sezione di Napoli e il Comune di Procida

PROCIDA – L’isola di Procida entra ufficialmente nel sistema di monitoraggio sismico nazionale. Ciò è dovuto al fatto che il Dipartimento della Protezione Civile, con l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile OCDPC n.47612017, ha disposto il Potenziamento del Sistema di Monitoraggio Sismico dell’isola d’Ischia da parte di OV.INGV, e che, con richiesta giunta al protocollo generale del Comune di Procida al n. 9902 del 18/06/ 2018, il dott. Mario Castellano, responsabile dell’unità funzionale “Monitoraggio Geofisico” dell’Osservatorio Vesuviano, ha proposto un protocollo d’intesa tra l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sezione di Napoli, e il Comune di Procida.

L’iniziativa, come si legge nella Delibera di Giunta Municipale n° 144 approvata il 27 giugno scorso “è scaturita dall’esigenza di potenziare la rete di controllo sismico dell’ambito territoriale limitrofo all’isola d’Ischia ed è interesse del Comune di Procida collaborare nell’attività di prevenzione e monitoraggio dei terremoti per garantire maggiore sicurezza alla popolazione del territorio isolano e degli ambiti limitrofi”.

L’impegno che dovrà sobbarcarsi l’amministrazione dell’isola di Graziella è minimo, in quanto le è stato richiesto la sola disponibilità all’installazione di apparecchiature dell’Osservatorio Vesuviano in località Terra Murata, per la precisione presso l’ex Conservatorio delle Orfane (comunemente denominato “Palazzo della Cultura”). Così come esplicitato all’art. 1 del Protocollo d’Intesa il Comune di Procida concede all’OV – INGV “l’utilizzo di uno spazio di circa 1mq all’interno del proprio Locale Tecnico posto nel seminterrato della struttura denominata ex-Orfanotrofio per l’installazione del sensore sismico e dei sistemi di alimentazione e acquisizione OV-INGV”. Concede, inoltre, l’accesso al terrazzo di copertura della suddetta struttura per l’installazione del sistema di trasmissione radio HiperLAN.

Il Protocollo di Intesa, sottoscritto dalla Dott.ssa Francesca Bianco per l’Osservatorio Vesuviano e dal Sindaco di Procida Raimondo Ambrosino, ha la durata di anni 6 (sei) a decorrere dal giorno della stipula con possibilità di rinnovo esplicito alla scadenza.

 

Potrebbe interessarti

DISPOSIZIONI CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE – MODALITÀ DI APERTURA FINO AL 30 SETTEMBRE

PROCIDA – Il Comune informa che i giorni e gli orari di apertura del Centro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *