Home > Teatro Bolivar: Natascia Bonacci e la sua band in concerto

Teatro Bolivar: Natascia Bonacci e la sua band in concerto

Venerdi 6 gennaio, alle ore 21, presso il teatro Bolivar di Materdei, via Bartolomeo Caracciolo 30, si terrà il concerto di “NATASCIA BONACCI E LA SUA BAND”. Durante lo spettacolo, che vedrà protagonista la musica afro-americana, saranno eseguiti testi di affermati esponenti del genere come Ray Charles, Etta James, Nina Simone, Aretha Franklin e Marvin Gaye. Alcuni dei brani che saranno suonati, riarrangiati e reinterpretati attraverso un gusto “Motown”, sono: “I don’t need no doctor”, “I just wanna make love to you”, “Chain of fools”. La band di Natascia Bonacci, definita dalla critica musicale una delle più forti nel panorama nazionale, è composta da musicisti affermati come: Lele Melotti alla batteria, Rosario Jermano alle percussioni, Eric Daniel al sax, Roberto Schiano al trombone, Peter De Girolamo alle tastiere, Enrico Bevilacqua al basso e Roberto Di Virgilio alle chitarre. La Band approda al teatro di Materdei dopo aver collezionato, negli ultimi due anni, circa 200 spettacoli al suo attivo in tutto il territorio nazionale. Natascia Bonacci, figlia di Mariolina Gaudio, storica voce del popolare gruppo musicale il “Trio della Sila”, ha studiato musica a Napoli e durante la sua crescita professionale ha avuto modo anche di approfondire l’arte del teatro. Nel 2007 si esibisce sul palco di MTV Italia Africa in piazza del popolo a Roma con l’artista Oliver Duval & Dynamic Sistem ed il successivo anno entra a far parte dell’orchestra di Enrico Montesano la “Non Conforming Jazz Orchestra”. Natascia Bonacci, che insegna in diverse scuole della capitale ed è vocal coach per la Pr Production, ha cantato negli ultimi anni con: Romano Mussolini, Cicci Santucci, Gianni Sanjust, Gegè Munari, Giorgio Rosciglione, Massimo D’Avola, Red Pellini, Osvaldo Mazzei, Dorado Schmitt, Antonello Vannucchi, Dago Red, Roberto Schiano, Fabrizio Mandolini e Mimmo Cavallo. “I nostri spettacoli – dice Natascia Bonacci – sono eseguiti con l’intento ed il desiderio di sfuggire dalla quotidianità e far vivere alle persone, anche se per una sera, momenti di divertimento proponendo un mood capace di risvegliare lo spirito e il corpo di chi ci ascolta”. Antonio De Luca, fondatore del teatro Bolivar, sostiene che “questo evento che abbiamo prodotto è di altissima qualità e per capirlo basta leggere i nomi dei musicisti che si esibiranno, i quali vantano importanti collaborazioni nazionali ed internazionali. Siamo soddisfatti di portare tale spettacolo a Napoli ed è un’occasione da non perdere per gli amanti di questo genere di musica”. Costo del biglietto: intero 12 euro, ridotto 10 euro.

Teatro Bolivar, Materdei, via Bartolomeo Caracciolo 30.
Telefono 081-544-26-16

Potrebbe interessarti

“Suor Maria”, l’attrice Astra Lanz, a Procida con il suo laboratorio il 29 e 30 settembre

PROCIDA – Sabato 29 e Domenica 30 settembre, nell’ex carcere – Palazzo D’Avalos, a partire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *