Trasporto pubblico: Garantire l’incolumità fisica di viaggiatori e addetti al servizio

Vista la convocazione per questa mattina del tavolo regionale con il Presidente e gli Assessori competenti ai trasporti e al bilancio della Giunta Regionale Campania, in cui saranno affrontati i problemi relativi alle ricadute in termini sociali dei nuovi contratti di servizio, FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e UGL chiedono E.A.V. – NAPOLI, CIRCUMVESUVIANA METROCAMPANIA e SEPSA il rinvio dei nuovi programmi di esercizio al fine di affrontare, in un quadro chiaro e definito di garanzie occupazionali e salariali, le nuove problematiche organizzative. La vicenda legata al trasporto pubblico su gomma e ferro, infatti, con il susseguirsi di tagli e ridimensionamenti, potrebbe diventare una vera e propria questione di ordine pubblico.
Questo, almeno, quanto traspare in una nota congiunta inviata dalle associazioni sindacali di categoria FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e UGL ai Prefetti delle provincie campane.
“A partire da lunedì 12 settembre 2011 – si legge nel documento – le Aziende Circumvesuviana. Metrocampania N/E e Sepsa, in conseguenza dei tagli delle risorse per il TPL operato dalla Giunta Regionale Campania, attiveranno unilateralmente un nuovo programma di esercizio ferroviario che ridurrà fortemente il servizio all’utenza, tutto ciò avviene con il parere negativo delle OO.SS., delle Associazioni degli utenti, degli Enti locali e delle forze politiche, inoltre, con un preavviso all’utenza di modifica degli orari insufficiente.
Le scriventi OO.SS., ritenendo i nuovi programmi di esercizio inadeguati e insufficienti rispetto al bacino di utenza di riferimento delle tre aziende, sono fortemente preoccupate per i disagi e le difficoltà che si manifesteranno sia per gli utenti che per i lavoratori addetti al servizio; tali disagi potranno facilmente diventare un problema di ordine pubblico.
In considerazione di quanto sopra – conclude la nota – le scriventi chiedono ali responsabili aziendali la dovuta attenzione e gli interventi necessari, nei territori di competenza, affinché sia garantita l’incolumità fisica dei viaggiatori e degli addetti al servizio ferroviario.”

Potrebbe interessarti

Meteo: Dalla Mezzanotte in arrivo nuove piogge

PROCIDA – La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *