Uil scuola: investire sui territori paga

Lo scorso 5-6-7- aprile si sono tenute le elezioni per il rinnovo delle RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria) anche nell’ambito delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. La Uil Scuola si conferma il primo sindacato in Campania ed è determinante per l’affermazione Confederale.

«È un grande traguardo, per nulla scontato – rileva il Segretario generale della UIL Scuola, Pino Turi. Siamo l’unico sindacato a non aver mai subito flessioni in tutte le elezioni. Anche questa volta le elezioni hanno un segno più.

La nostra è una vittoria che passa inevitabilmente dalle realtà territoriali, da quelle più grandi a quelle più piccole, perché è nelle scuole di territori tra loro molto diversi, che si afferma nettamente la linea sindacale della UIL Scuola”.

Per Roberta Vannini della Segreteria Regionale Campania: “Non possiamo far altro che ringraziare tutto il personale, docente e ATA, che ha scelto di mettersi in gioco candidandosi nelle liste Uil Scuola, i responsabili territoriali, chi ci ha rappresentato nei seggi elettorali e tutti coloro che hanno votato per le nostre liste. Le persone ancora una volta ci hanno dimostrato fiducia. Non le deluderemo!”

Nell’area flegrea, isole compreso, soddisfazione è espressa dal responsabile Nicola Cutrignelli “Il lavoro ha premiato e ringrazio tutta la squadra Uil Scuola Rua Area Flegrea, uno per uno : ANIELLO POERIO, LIA CACCIAPUOTI, ELENA COSTABILE,ANTONIO TUDISCO, ELENA PASCALE, MARIA AUTUORO , RITA LUBRANO LAVADERA, MICHELE MAGNANIMO, PEPPE BARBIERI,EMILIA SORRENTINO, ARMANDO AMBROSIO, PASQUALE BRUSCIANO, GAETANO MIGLIOZZI, PASQUALE GIACOBBE, PEPPE TESSITORE,ROSARIA GIANCOLA, COSIMO ORLANDINO, GUGLIELMO TALIERCIO, DARIO BRUNO, FASULO GIOVANNI , RAFFAELE PERRONE , RICCARDO CONTI , PEPPE REGA, DIEGO PALMA, SALVATORE MANCINO ,ANTONELLA CAMMARDELLA,PASQUALE VESPA, MARIA ROSARIA SAVIO, MASSIMILIANO ESPOSITO, GIANNI PALMERS , Avvocato PINO MONTAGNA, MARGHERITA DI SPIGNO, DANIELA DI IORIO, GAETANO SCIBELLI”.

Emilia Sorrentino segretaria territoriale del distretto 24 comunica che la UIL SCUOLA RUA AREA FLEGREA stravince alle elezioni per il rinnovo RSU con il seguente risultato ufficiale: 732 voti di preferenza. Grazie a tutti quelli che hanno creduto in noi.

Anche dalla neo Capitale Italiana della Cultura si conferma l’andamento dell’area flegrea con la Uil Scuola Rua che tra Istituto Superiore “Caracciolo – Da Procida” e 1°C.D. “A. Capraro” è l’associazione sindacale maggiormente votata. “Al di là del risultato – sottolinea il responsabile dell’isola di Procida Guglielmo Taliercio – frutto di un lavoro di una squadra encomiabile, importante è il dato della partecipazione al voto, circa l’80%, fatto che dimostra la voglia di impegno e partecipazione dei lavoratori di un comparto che ancora attende le riforme migliorative troppo spesso solo annunciate”.

Potrebbe interessarti

La Chiesa e la mancanza di vocazioni

Di Giacomo Retaggio Qualche giorno fa mi giunse un messaggio di don Vincenzo Vicidomini, parroco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.