Home > Comunicati Stampa > “Un uomo solo alla radio” nuovo format su isolaverdetv

“Un uomo solo alla radio” nuovo format su isolaverdetv

Debutta martedì 5 novembre alle ore 20, sul portale web www.isolaverdetv.com, il nuovo format “Un uomo solo alla radio”, ideato e condotto da Gaetano Ferrandino. Ogni settimana, rigorosamente in diretta, ci sarà un incontro di un’ora con un personaggio del mondo della politica, dell’imprenditoria, dell’associazionismo, dello sport, della cultura, non soltanto isolani. Una lunga chiacchierata nella quale discutere non soltanto di argomenti legati all’attività svolta dall’intervistato ma anche provare a scoprire l’aspetto più recondito ed interiore dei personaggi, svelandoli così al pubblico in una veste diversa. Ospite della puntata di martedì 5 novembre, il sindaco d’Ischia, Giosi Ferrandino. Per seguire l’evento in streaming basterà accedere al sito della web tv dell’isola d’Ischia e cliccare sul pop up che apparirà nella home page. I radioascoltatori potranno porre le loro domande all’ospite inviando entro le ore 18 una mail all’indirizzo di posta elettronica info@isolaverdetv.com oppure scrivendo in diretta attraverso la livechat del canale Livestream di Isolaverde tv. Tra i momenti salienti della trasmissione, da segnalare quelli in cui verranno ascoltati i tre brani musicali preferiti dall’ospite (che spiegherà anche i motivi per i quali li ha scelti) oltre alla “batteria” finale di cinquanta domande curiose ed impertinenti che sveleranno abitudini, pregi, difetti e caratteristiche dell’intervistato. Appuntamento dunque da martedì alle 20 su Isolaverde tv, che con questa nuova iniziativa editoriale si conferma il portale più completo dell’isola d’Ischia: canale all news, video ed anche radio. Il programma sarà ascoltabile anche in differita nella sezione “diretta streaming” del portale.

Potrebbe interessarti

Questa sera a Panorama Procida ospite il vice sindaco Titta Lubrano

PROCIDA – Questa sera alle ore 21,05 circa, sull’emittente televisiva Teleischia, canale 89 del digitale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *