Home > cronaca > Una tempesta di tweet per i due marò trattenuti da oltre seicento giorni in India

Una tempesta di tweet per i due marò trattenuti da oltre seicento giorni in India

maro tweetUna tempesta di tweet per spingere l’India a liberare i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. L’ultima iniziativa dei sostenitori dei fucilieri del battaglione San Marco è un “tweet storm”, in programma non a caso nel giorno della Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Il via alle 21 di questa sera, con alcuni hashtag come parole d’ordine:  #marò, #italiaalzalavoce, #liberisubito e #nondimentichiamoli. I marò pugliesi sono trattenuti in India da oltre seicento giorni con l’accusa di aver ucciso due pescatori del posto scambiandoli per pirati

Potrebbe interessarti

Cinema, Bollywood sbarca a Ischia

ISCHIA – Dall’India a Ischia per un musical destinato al mercato cinematografico di Bollywood: sbarca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *