Alle 11 le campane di Procida hanno suonato a lutto

PROCIDA – Il Presbiterio dell’isola – dice il Decano Don Lello Ponticelli – esprime viva preoccupazione rispetto alle notizie circa la decisione che la Regione starebbe per prendere a proposito dell’Ospedale di Procida. Nella speranza che le esigenze dell’isola vengano tenute nella massima considerazione, i sacerdoti invitano i fedeli e la comunità a dare con forza e compostezza tutto l’apporto necessario alle iniziative volte a salvaguardare il diritto alla salute e, in particolare, la presenza e il pieno funzionamento del presidio ospedaliero. Un primo segno, questa mattina, – conclude don Lello Ponticelli – è stato quello di accompagnare con il suono delle campane a lutto le prime iniziative promosse dal Comitato Cittadino.

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *