Home > procida > sanità > Stefano Caldoro: «Ridimensionare l’Ospedale di Procida è una scelta immotivata e incomprensibile»

Stefano Caldoro: «Ridimensionare l’Ospedale di Procida è una scelta immotivata e incomprensibile»

PROCIDA – Si susseguono interventi e prese di posizione sui paventati tagli alla sanità procidana. «Ridimensionare l’Ospedale di Procida è una scelta immotivata e incomprensibile – scrive l’On. Stefano Caldoro, ex governatore della Regione Campania, in una nota letta nel corso del Consiglio Comunale da Maria Capodanno. Presenteremo – continua Caldoro – un o.d.g. in Consiglio Regionale al fine di sollecitare il presidente della Giunta a intraprendere un azione presso il Ministero della Salute al fine di recuperare questa scelta sbagliata».

Potrebbe interessarti

“My teaching is innovative, my teaching is inclusive”: tappa a Procida per l’Erasmus

PROCIDA – Mercoledì 16 Maggio, nella cappella di Santa Maria della Purità ubicata nel borgo antico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *