Antonio Carannante 3
Antonio Carannante 3

Assessore Carannante: ex serbatoio, ritorna alla comunità un altro pezzo di Procida

PROCIDA – Un altro pezzo di Procida ritorna alla cittadinanza. L’area del vecchio serbatoio dismesso sito nel Borgo di Terra Murata e che un tempo era a servizio del Carcere, ritorna nella disponibilità del Comune di Procida. Ad annunciarlo l’Assessore Antonio Carannante.

-Era un pallino da quando sono stato eletto. Si tratta di un serbatoio dismesso che in effetti è un po’ un pugno nell’occhio nel panorama del Borgo di Terra Murata – afferma Carannante.

-Pertanto mi sono interessato presso la Regione Campania, e dopo aver fatto un sopralluogo con i tecnici di quest’ultima, l’anno scorso abbiamo avanzato richiesta di acquisizione dell’area di pertinenza – prosegue l’Assessore.

-In questi giorni la Regione ha accolto la nostra richiesta. Ora dovremo predisporre un progetto esecutivo. Siamo intenzionati a demolire il serbatoio e a destinare alla cittadinanza la relativa area ripensandola insieme ai cittadini stessi. La condivisione dei progetti  con la comunità è una strada fondamentale per giungere alla piena tutela del territorio. In questo modo valorizziamo ancor più questo meraviglioso Borgo e restituiamo ai procidani un’altra parte della nostra isola.

Potrebbe interessarti

Temperature al di sopra delle medie stagionali ed elevato tasso di umidità

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità per rischio meteo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.