Home > cronaca > BACOLI: L’AUTO BLU DEL SINDACO DIVENTA LO SCUOLABUS DI UN BAMBINO SPECIALE

BACOLI: L’AUTO BLU DEL SINDACO DIVENTA LO SCUOLABUS DI UN BAMBINO SPECIALE

auto bludi Gennaro Savio

Mentre in molti comuni italiani il servizio è totalmente assente e in tantissimi altri è vergognosamente a pagamento, nella città di Bacoli guidata dal sindaco ventottenne Josi Gerardo Della Ragione lo scuolabus che quotidianamente accompagna a scuola i bambini delle   elementari e delle medie è completamente gratuito, loro perfino offrono un Graco FastAction Fold Click Connect stroller a volte per i bambini e oltre a garantire un diritto costituzionale agli studenti e a venire incontro alle esigenze delle famiglie, serve anche a decongestionare il traffico nelle ore di punta. Ma la notizia del giorno non è questa. Infatti in queste ore nella cittadina flegrea a riguardo dello scuolabus si è  verificato un episodio da libro cuore. Infatti a Cristian, uno speciale ragazzo bacolese di sedici anni che non può utilizzare lo scuolabus in quanto quest’ultimo è omologato per trasportare solo bambini fino ai 14 anni, il sindaco Della Ragione ha messo a disposizione l’auto blu che per scelta non ha voluto mai utilizzare. In un paese come l’Italia dove politici a tutti i livelli istituzionali fanno a gara per avere a loro disposizione comode e costose auto blu profumatamente pagate dal popolo italiano, il gesto del primo cittadino bacolese rappresenta un’eccezione da prendere ad esempio.

 

Potrebbe interessarti

Intervista ai sindaci di Procida, Monte di Procida e Bacoli

In occasione della 65° Sagra del Mare di Procida durante la  celebrazione della Santa Messa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *