Home > Comunicati Stampa > Caremar e traghetto scolastico, Capezzuto incontra Vetrella

Caremar e traghetto scolastico, Capezzuto incontra Vetrella

vetrellaSi è svolto questo pomeriggio, presso gli uffici dell’assessorato  ai Trasporti della Regione Campania, un incontro tra il sindaco di Procida ed il delegato ai Trasporti dell’isola di Arturo, Vincenzo Capezzuto e Pasquale Sabia, con l’assessore Sergio Vetrella. Nel mirino le questioni legate ai continui disservizi della società Caremar ed ai disagi che la stessa causa all’utenza isolana. L’esponente della Giunta Caldoro ha preso atto delle rimostranze esternate dal primo cittadino ed ha deciso di fissare un incontro, alla presenza dei sindaci anche delle isole di Ischia e Capri, per il prossimo 18 febbraio alle ore 15.30. L’incontro è stata anche l’occasione per discutere dell’istituzione di un collegamento marittimo tra Monte di Procida e Procida, per agevolare i tanti studenti montesi che vorrebbero iscriversi al Nautico procidano. Vetrella ha chiesto ai due sindaci, era presente anche Franco Iannuzzi, di redigere un protocollo d’intesa da sottoporre all’assessorato regionale per valutare la possibilità di raggiungere l’obiettivo. “Continuiamo a perorare la causa dei nostri concittadini – hanno dichiarato Capezzuto e Sabia – che devono patire continue e reiterate inefficienze di un trasporto marittimo di fronte al quale le amministrazioni comunali purtroppo possono ben poco. Auspichiamo realmente che l’appuntamento di martedì prossimo sia l’occasione per cominciare a creare quell’inversione di tendenza nel settore che ormai non è più soltanto auspicabile ma necessaria ed anzi indifferibile”.

Potrebbe interessarti

Federconsumatori e “L’ isola che non isola” presentano note integrative al processo contro Caremar

PROCIDA – Dopo il presidio organizzato lo scorso 17 luglio dinanzi al Tribunale civile di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *