Costa Diadema finalmente nel porto di Piombino

Piombino, 30 marzo 2020 – Finalmente è al porto di Piombino la nave da crociera Costa Diadema con a bordo le circa 1.250 persone di equipaggio. Sbarcheranno dopo che il sindaco di Piombino, Francesco Ferrari, ne ha autorizzato l’attracco su richiesta del ministro dei Trasporti Paola De Micheli. All’interno della nave ci sarebbero poco meno di cento membri dell’equipaggio in isolamento dopo che nei giorni scorsi due altri componenti sono sbarcati mostrando sintomi compatibili con quelli del coronavirus. Attualmente sono in corso i controlli sanitari.

In un video, il sindaco Ferrari ha detto: era doveroso da parte mia rispondere affermativamente alla richiesta di attracco della nave. Le istituzioni devono essere unite a prescindere dal colore politico specie in questa fase terribile che l’Italia sta vivendo.

Ieri tutta l’isola di Procida si è unita in un’unica richiesta non abbandonate i marittimi della Diadema. Oggi finalmente anche Procida può gioire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *