Home > procida > E’ tornato “u camion”

E’ tornato “u camion”

Per chi non è procidano, il titolo sembrerà alquanto strano. Tuttavia è ormai dal 1978 che un grosso camion pieno di frutta e ortaggi sbarca sull’isola di Procida per dar luogo a quello che possiamo definire un mercatino ortofrutticolo al quale centinaia di procidani vi si recano per acquistare, diciamo così, all’ingrosso. Si perché è da quando veniva Tonino, padre dell’attuale venditore Carmine,  che è inutile dire “mi occorre un kg di mele…” tanto vi viene risposto “…dove avete la macchina” e ti viene riempita con una cassa intera a buon mercato. Infine si passa alla “contrattazione” dove è previsto sempre lo sconto o un’aggiunta extra di frutta e verdura.

Ebbene, stamattina anche all’insaputa dei bene informati procidani, sulla panoramica, gli ignari passanti hanno visto nuovamente “u camion”. Sono passati ormai 2 anni da quando non veniva più a Procida e Carmine ci ha raccontato di averli passati all’estero a vendere frutta in ogni angolo della Terra. Carmine infatti fa parte di una famiglia che si occupa interamente del settore ortofrutticolo, vendendo al privato ma soprattutto a grosse catene alimentari in vari stati.

Troverete “u camion” sempre in via De Gasperi, meglio conosciuta come la panoramica, tutti i venerdì di buon mattino. Mentre dall’inizio della buona stagione anche il martedì ed il giovedì.

Potrebbe interessarti

I mali della Sardegna: la tentazione di delegare sempre a mani prodigiose di un salvatore da ‘fuori’

L’amico Ammiraglio Nicol Silenti sul quotidiano on line “ad Maiora Media”, parlando della Sardegna, propone …

Un commento

  1. Un grande bentornato, spero che al più presto la nostra amministrazioni si adoperi a far venire a Procida altre tipologie di vendita, trovando posto a un piccolo mercatino come avviene dappertutto : vedi Ischia e capri e non pensi solo agli interessi di pochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *