Home > circomare procida > Guardia Costiera: Aumentano i servizi a favore dell’utenza

Guardia Costiera: Aumentano i servizi a favore dell’utenza

capitaneriaPer venire incontro alle esigenze dei cittadini durante la stagione estiva anche  l’Ufficio Circondariale Marittimo dell’isola di Graziella ha predisposto un ampliamento dei propri servizi. Il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, infatti, ha disposto il prolungamento dell’apertura al pubblico degli uffici, fino alle ore 20.00 per il periodo dal 5 luglio al 24 agosto 2014, garantendo anche la massima rintracciabilità del personale addetto agli stessi.

“L’iniziativa – commenta il Tenente di Vascello Giuseppe Panico, comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo – che quest’anno si ripete dopo i pregevoli risultati riscontrati al termine della stagione estiva 2013, si prefigge di manifestare tangibilmente la vicinanza dell’Amministrazione Marittima a tutta l’utenza balneare e diportistica che, per una realtà come l’isola di Procida che vive “sul mare” e “di mare”, rappresenta una risorsa da tutelare e valorizzare”.

Altra iniziativa messa in campo è quella relativa al c.d. “Bollino blu” per i diportisti.

Adottato con direttiva ministeriale già dallo scorso anno, il bollino blu adesivo verrà rilasciato al termine dei controlli all’unità da diporto ed attesterà la conformità della stessa alle specifiche norme di sicurezza, consentendo di evitare, quindi, la ripetizione dei controlli alla stessa imbarcazione, con conseguente possibilità per gli organi di vigilanza di verificare un maggior numero di unità.

Il bollino avrà validità sino alla fine della stagione estiva e potrà essere rilasciato, al termine del controllo, da una delle forze di polizia impiegate nell’attività.

La Guardia Costiera procidana invita tutti gli utenti del mare ovvero diportisti, titolari di stabilimenti balneari, circoli e sodalizi nautici e bagnanti a trascorrere delle serene giornate di mare con senso di responsabilità e rispetto delle elementari regole di sicurezza.

Al fine della massima diffusione delle varie iniziative messe in campo, inoltre, il Comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo terrà nei prossimi giorni un incontro con tutti i circoli nautici presenti sull’isola. Sarà inoltre garantita all’utenza balneare e diportistica la presenza di personale militare presso le località maggiormente frequentate, a disposizione di tutti coloro che volessero rivolgere domande e/o chiarimenti su disposizioni vigenti, consigli, suggerimenti per il miglior espletamento del servizio.

“Con l’occasione – sottolinea il comandate Panico – si ricorda che è sempre attivo, 24 ore su 24, il Numero Blu 1530 per le emergenze in mare, che permette di entrare in contatto, gratuitamente, con la Capitaneria di Porto competente per territorio, mentre per la consultazione delle Ordinanze si può visitare il sito istituzionale della Guardia Costiera di Procida www.procida.guardiacostiera.it  o rivolgersi direttamente agli Uffici di Via Roma.

Potrebbe interessarti

Primo fine settimana di agosto: lieve flessione per gli arrivi, crollo delle partenze

PROCIDA –  Dall’analisi dei dati resi noti dall’Ufficio Circondariale Marittimo per quanto riguarda imbarchi/sbarchi dall’isola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *