solare approvato
solare approvato

Il ruolo dell’ANCI nell’applicazione della Nuova Legge Regionale sul Solare e su Piani Energetici Solari Comunali

solare approvatoComunicato

Ill.mo Direttore,

come sicuramente Le è già noto, nella seduta del 10 gennaio scorso,  il Consiglio Regionale della Campania ha approvato all’unanimità la legge di Iniziativa Popolare sulla Cultura e Diffusione dell’Energia Solare in Campania. Si tratta di un  fatto di importanza epocale perché avvia un percorso di cambiamento radicale  di un modello energetico e di sviluppo, sempre più necessario ed urgente,  per  il progressivo esaurirsi delle fonti fossili,  per   l’inquinamento ed il Clima,  e che costituisce un terreno di  eccezionale, fondamentale, rilevanza in ogni campo a partire dalla economia, dall’attività produttiva e dal lavoro, costituendo l’incontestabile  riferimento di una  crescita di qualità vera  del Paese e della Società.

Nella legge un  ruolo fondamentale  assumono “naturalmente”   i Comuni sia sul piano generale della promozione delle finalità della legge –  dalla attivazione degli articoli 6, solarizzazione  “Nuovi insediamenti e nuove  costruzioni”, 7, solarizzazione “Edifici di pubblico servizio”,  8 “incentivazioni”, –  sia della più generale programmazione territoriale:  gli articoli 11 e 12 prevedono difatti la realizzazione dei “Piani Energetici Solari Comunali” (PESC)  e la  Rete Elettrica Solare (RES).

Siamo davanti a percorsi di grandissima valenza di  tecnologia  e know-how, fortemente innovative,  che pongono i nostri Comuni all’avanguardia in Italia e nel Mondo, e  che però  richiamano la necessità di  significative risorse, di grande coinvolgimento, di importanti iniziative. In tal senso abbiamo inviato la lettera allegata alla regione perché le questioni poste trovino  una prima positiva  risposta oltre che nei fondi comunitari anche  nel bilancio ordinario  regionale; è però fondamentale che i Comuni si attivino essi stessi verso la Regione e si propongano un percorso per la realizzazione sia dei PESC e della RES sia degli altri contenuti della legge.

Vorremmo perseguire questo percorso di sensibilizzazione e attivazione dei Comuni in piena concertazione con l’ANCI Campania,  sapendo che ciò è di fondamentale importanza sia sul piano della democrazia e della partecipazione e sia  su quello della concretizzazione degli obbiettivi della nuova legge regionale sul solare.

Le chiediamo perciò la Sua disponibilità, per un incontro presso la sede dell’ANCI o la sede del Comitato messa a disposizione dalla II Municipalità del Comune di Napoli, (Piazza Dante),   con una delegazione del Comitato Promotore della Legge, per attivare tale percorso.

La ringraziamo e Le porgiamo i più cordiali saluti.

Napoli, 12 Febbraio 2012

Per il Comitato promotore

Antonio D’Acunto

adacunto@alice.it

Potrebbe interessarti

famiglia e1597416518840

Ischia, il Regno di Nettuno fa bene al marangone dal ciuffo: presenza in aumento

ISCHIA – Una famiglia di marangoni dal ciuffo al completo e alcuni giovani, accompagnati da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *