Incidente in mare a largo di Forio

FORIO – Nel serata di ieri 15 agosto 2021, è giunta una segnalazione sul numero 1530 di Emergenza in mare della Sala Operativa della Direzione marittima della Campania, avente ad oggetto una richiesta di soccorso ad un’imbarcazione da diporto che in navigazione si è incagliata presso la secca degli “scogli camerata” al largo di Forio. Immediatamente, è stata informata la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale marittimo di Ischia, che, sotto il coordinamento della Direzione marittima, ha disposto l’invio in zona della Motovedetta SAR CP807. Quest’ultima ha subito recuperato tutti gli occupanti dell’unità, ovvero 7 adulti e 2 bambini, trasportandoli presso il porto di Forio, dove ad attenderli via era il personale della locale Guardia Costiera. Nessuna persona ha necessitato di cure mediche.

Nella mattina odierna, il proprietario dell’unità si è prontamente adoperato nell’eseguire le operazione di recupero della stessa, sotto il coordinamento tecnico e la vigilanza della Guardia Costiera. Le operazioni, eseguite da una ditta specializzata, si sono concluse con l’alaggio dell’unità nel porto di Forio.  Sono in corso di individuazione le cause del sinistro.

Si coglie l’occasione per raccomandare a tutti gli utenti del mare di navigare con attenzione e con massima cautela, procedendo a velocità moderata e mantenendo la distanza minima di almeno 300 metri dalla costa. Per emergenza in mare è possibile contattare il numero 1530, dove risponderà la Sala Operativa della Guardia Costiera.

Potrebbe interessarti

Campania: Trasporti, due milioni per le vie del mare

PROCIDA – Approvata in Giunta la Delibera che avvia le procedure di selezione per l’individuazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *