Fate piano potreste svegliare i procidani

LAVORI IN VIA VITTORIO EMANUELE: ” L’ Amministrazione Comunale  DEVE VERGOGNARSI”

Riceviamo e pubblichiamo da un nostro lettore, Geppino Pugliese, una riflessione sui lavori pubblici in corso in via Vittorio Emanuele.

Non  sono giustificabili in nessun modo i ritardi  dei lavori in via V. Emanuele che sono incominciati l’anno scorso e che tutt’ora sono in corso d’opera :  una vergogna!!!!

Siamo veramente un’isola non da terzo o quarto mondo, ma molto di più,  un’isola amministrata da persone incapaci e che se ne strafottono delle esigenze delle persone, che si disinteressano completamente  delle esigenze di un offerta turistica efficiente e regolare.
Mi dispiace dirlo, ma tutto ciò è molto avvilente,  in sette giorni in Giappone hanno riparato una autostrada , a Procida in sette mesi non si riesce a finire cento e più metri di strada :   una vera e propria vergogna che testimonia dell’assoluta incapacità dell’amministrazione comunale a operare  per il benessere della comunità.
E la cosa ancora più avvilente è vedere l’opposizione comunale , che si limita a fare una piccola interrogazione, o, addirittura, tentare di proporre  un Parco giochi per bambini in un luogo assolutamente non idoneo perchè a ridosso della strada a maggior flusso di veicoli in transito.
Ma che squallore!!  Invece di scatenare un putiferio , di fare le barricate per l’indecenza dei ritardi dei lavori ,ci si defila , ci si fa finta che tutto è normale , che tutto si svolge secondo la prassi, cioè con una lentezza elefantiaca.
Vorrei invitare il Sindaco a chiudere immediatamente i lavori e aprire la strada all’utenza pubblica , visto anche che è già incominciata la stagione estiva  :  o non ci siamo ancora accorti di questo!!!!!!
Geppino  Pugliese

Potrebbe interessarti

Il libro come farmaco

di Michele Romano PROCIDA – Alcune indagini statistiche ci indicano che gli adolescenti odierni possiedono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.